2293 Letture
AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie

AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie

I nuovi processori Ryzen 3000 potranno essere usati anche sulle schede madri con chipset X470 e B450 oltre che sulle nuove X570. Occhio però al logo speciale che attesta la piena compatibilità del prodotto al momento dell'installazione. Diversamente da quanto dichiarato inizialmente, invece, il supporto per l'interfaccia PCIe 4.0 non sarà attivabile sulle motherboard delle serie 300 e 400.

Nel corso delle ultime settimane all'interno delle più recenti versioni del BIOS/UEFI di alcune schede madri Gigabyte già in commercio è comparsa l'opzione per attivare l'interfaccia PCIe 4.0.

Adesso che ci siamo messi alle spalle il Computex 2019, e AMD ha ufficialmente presentato i suoi processori Ryzen 3000 (AMD presenta i nuovi processori Ryzen 3000: ecco le principali novità), comincia a farsi un po’ più chiaro il quadro delle motherboard compatibili PCIe 4.0.

AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie

Inizialmente, infatti, portavoce AMD fecero riferimento alla possibilità di attivare il supporto PCIe 4.0 sulle schede madri delle serie 300 e 400 (ne è la conferma l'apparente inserimento del supporto in alcuni prodotti Gigabyte). Adesso però, con un'evidente inversione ad U, la società di Sunnyvale ha specificato che solo le schede madri basate su chipset X570 saranno compatibili PCIe 4.0.


AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie

La conferma è arrivata da Robert Hallock, uno dei product manager dei prodotti Ryzen, attraverso un post pubblicato su Reddit. Il motivo della scelta è che non c'è garanzia, con le schede madri più vecchie, che i segnali utilizzati da PCIe 4.0 vengano trasferiti in maniera stabile: per non ingenerare un'inutile confusione si è quindi preferito escludere anche le motherboard sulle quali la nuova interfaccia potrebbe oggettivamente funzionare senza problemi.

Chi avesse installato una versione BIOS che aggiunge il supporto per l'interfaccia sulle schede 300 e 400 vedrà sparire tale caratteristica nel corso delle prossime settimane con un aggiornamento "ad hoc".


C'è da dire che disporre di una motherboard X570 con supporto PCIe 4.0 è al momento piuttosto inutile e nel breve termine può essere ragionevole orientarsi più su prodotti basati su chipset X470 o B450 e interfaccia PCIe 3.0. Con il lancio delle prime schede video PCIe 4.0, i prezzi cominceranno a ridursi e le prestazioni saranno al top.
Secondo AMD, infatti, i nuovi Ryzen 3000 potranno essere installati anche sulle motherboard più vecchie come quelle citate e spendendo meno si otterranno prestazioni in linea con quelle ottenibili usando un prodotto basato su chipset X570 (fatta eccezione per l'assenza dello slot PCIe 4.0 e, di conseguenza, del salto prestazionale derivante dall'installazione di una scheda video di nuova generazione).

AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie

Acquistando una scheda X470 o B450, per usarla con un Ryzen 3000 si potrebbe però dover aggiornare manualmente il BIOS. Per non avere problemi fin da subito, si dovrà cercare l'apposita etichetta congegnata da AMD. La comparsa del logo in figura assicura che la motherboard è già compatibile con le CPU Ryzen 3000.

Per quanto riguarda il chipset X570 in sé, AMD ha sottolineato che non sono supportati i Ryzen di prima generazione così come le APU di seconda generazione.

AMD: PCIe 4.0 solo su schede madri X570, Ryzen 3000 anche sulle motherboard più vecchie