3013 Letture
AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G

AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G

AMD conquista la leadership nel settore HEDT (sistemi desktop ad elevate prestazioni) con il nuovo processore Ryzen 9 3950X a 7 nm ma strizza l'occhio anche a chi intende lavorare su configurazioni economiche con l'APU Athlon 3000G.

Oltre ai Threadripper di terza generazione (vedere AMD annuncia i suoi processori Threadripper 3000 a 24 e 32 core fisici), AMD ha presentato anche il nuovo processore Ryzen 9 3950X oltre a una gradita sorpresa, la CPU Athlon 3000G.
L'azienda guidata da Lisa Su amplia così il suo catalogo inserendo un processore per i sistemi HEDT (High-End Desktop) e la gamma delle APU economiche (Athlon 3000G integra una GPU Radeon Vega 3).

Nel caso del Ryzen 9 3950X, AMD ha utilizzato l'architettura Zen 2 per creare un chip che di fatto è il primo processore a 16 core fisici e 32 core logici a raggiungere il mercato consumer, per giunta a un prezzo molto interessante: 749 dollari, cifra che dovrebbe diventare 769 euro in Europa.

AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G

In questo momento non c'è nulla nel mercato mainstream che possa competere direttamente con il nuovo processore Ryzen 9 3950X, compatibile con le schede madri dotate di socket AM4 che utilizzano il chipset B350 o superiore (purché abbiano installato l'ultimo BIOS disponibile).


Ryzen 9 3950X è stato realizzato ricorrendo a un processo produttivo a 7 nm, lavora a una frequenza base di 3,5 GHz spingendosi fino a 4,7 GHz in modalità turbo. Dotato di moltiplicatore sbloccato, il processore consta di una cache L2 da 8 MB e di una L3 da 64 MB. Il TDP è pari a 105W.

AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G

AMD ha confermato che il Ryzen 9 3950X sarà disponibile a partire dal prossimo 25 novembre, esattamente come i Threadripper 3000, in una confezione che non include il ventilatore. L'azienda raccomanda come sistema di dissipazione del calore un kit di raffreddamento a liquido. Non è specificato alcun modello ma idealmente si dovrebbe scegliere una soluzione da 280 mm.


Athlon 3000G: una APU a basso costo che supporta l'overclocking

Protagonisti indiscussi della presentazione di AMD sono stati, ovviamente, i processori Threadripper 3000 e la CPU Ryzen 9 3950X ma non c'è dubbio che l'Athlon 3000G è stata una sorpresa molto interessante: un prodotto che conferma l'impegno di AMD nell'offrire soluzioni per tutte le tasche mantenendo un buon rapporto qualità-prezzo.

AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G

L'APU Athlon 3000G è dotata di un processore Zen+ a 12 nm che aggiunge due core a 3,5 GHz con supporto per il multithreading e moltiplicatore sbloccato. Integrata una GPU Radeon Vega 3 con 192 shader che permetterà agli utenti di ottenere prestazioni decenti anche durante l'utilizzo di videogiochi. Contraddistinta da un TDP di 35W, la APU Athlon 3000G sarà disponibile dal prossimo 19 novembre a un prezzo piccolissimo: appena 49 dollari.

I portavoce di AMD hanno poi parlato del nuovo aggiornamento di AGESA 1004, con il quale la società ha confermato l'introduzione di oltre 150 nuove funzionalità tra cui miglioramenti nella stabilità e nelle prestazioni, oltre a numerose correzioni di bug, un uso più efficiente dei core per il processore Ryzen 9 3900X e diverse ottimizzazioni nel passaggio da una frequenza di lavoro all'altra.

AMD presenta la CPU ad alte prestazioni Ryzen 9 3950X e una sorpresa: l'APU Athlon 3000G