5979 Letture

ASUS: in arrivo il tablet che si trasforma, con Android 3.0

Inizieranno questa settimana le vendite del primo modello di tablet a marchio ASUS basato su Android 3.0. Il device è stato battezzato Eee Pad Transformer perché mette a disposizione una tastiera "fisica" collegabile al bisogno. Dotato di uno schermo touch da 10,1", l'Eee Pad Transformer si porrà in diretta concorrenza con il Motorola Xoom, il primo ad aver adottato la versione di Google Android appositamente studiata per il mondo dei tablet.
Il "corpo" della tastiera aggiuntiva integra anche una batteria addizionale che permetterà di estendere l'"autonomia" del dispositivo da 8 a 16 ore.
Il nuovo device del produttore taiwanese verrà commercializzato nelle versioni dotate di 16 e 32 GB di memoria. "Sotto il cofano" un processore dual-core Nvidia Tegra 2 mentre immediatamente visibili sono le due porte USB 2.0 ed il lettore di schede Micro SD.

Il prezzo dell'Eee Pad Transformer dovrebbe collocarsi tra i 399 ed i 699 dollari, a seconda dell'equipaggiamento hardware scelto.


Helen Chiang, una delle ricercatrici di IDC, ha dichiarato che a partire da fine marzo altri produttori lanceranno nuovi tablet basati su Android 3.0 mandando definitivamente in pensione la serie 2.x del sistema operativo. Secondo DisplaySearch, azienda che si occupa di indagini commerciali, ha stimato che nel 2011 dovrebbero essere venduti circa 56 milioni di tablet a livello mondiale, facendo registrare un incremento del 200% rispetto allo scorso anno.

ASUS: in arrivo il tablet che si trasforma, con Android 3.0 - IlSoftware.it