208534 Letture

Administrator's Pak 4.0: ridare vita ai sistemi che non si avviano

Chi ci segue da tempo avrà notato come sia nostra abitudine segnalare metodologie e software per prevenire e risolvere agevolmente i problemi che impediscano l'avvio di un sistema.
Quando uno o più sistemi "crollano" (non risultano più avviabili o comunque presentano malfunzionamenti) qualsiasi realtà aziendale perde tempo e denaro.
L'Administrator's Pak 4.0 - sviluppato da Winternals - permette di ridurre drasticamente i tempi di down di qualunque sistema basato su Windows NT 4.0, Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003.

Nonostante il nome attributo al prodotto, Administrator's Pak 4.0 è un software che, per la sua immediatezza, può essere utilizzato da chiunque, non esclusivamente da parte di un amministratore di sistema.

ERD Commander 2003 è la colonna portante dell'intero pacchetto di Winternals.
Si tratta del primo software che abbiamo provveduto ad avviare immediatamente dopo l'installazione dell'Administrator's Pak 4.0.
ERD Commander permette di creare (sarà necessario l'impiego di un masterizzatore) un CD ROM "auto-avviante" che può essere utilizzato per aver accesso a sistemi Windows NT/2000/XP che non ne vogliono sapere di partire.
Una volta creato il CD ROM di ERD Commander 2003, sarà infatti sufficiente lasciarlo inserito nel lettore CD al momento dell'accensione del personal computer: il programma eviterà l'avvio del sistema da parte del sistema operativo installato e proporrà all'utente un'interfaccia (GUI) in perfetto stile Windows XP dalla quale sarà possibile dare nuovamente vita ad un sistema che fino a poco prima rifiutava di avviarsi.


Prima tra tutte citiamo una possibilità che, già da sola, vale il prezzo dell'acquisto: grazie all'uso di ERD Commander è semplice ed immediato accedere a qualunque partizione sia presente sulle unità disco installate. In particolare il programma consente di operare, senza alcuna limitazione, su partizioni NTFS, prima del tutto inaccessibili da ambiente MS DOS (se non con l'adozione di utility particolari).

Tra le utilità freeware che consentono di accedere da un floppy disk di avvio a partizioni formattate con il file system NTFS abbiamo spesso citato NTFS Reader e NTFSDOS freeware. Entrambe, però, presentano evidenti carenze: ERD Commander 2003 permette di effettuare qualunque tipo di intervento su partizioni NTFS rendendo così semplice, per esempio, il recupero di file e documenti importanti.


Immaginate la sciagurata ipotesi (non così infrequente però - purtroppo - al giorno d'oggi) di avere a che fare con una macchina che dispone di dischi fissi formattati in NTFS e sulla quale il sistema operativo (Windows NT, Windows 2000 o Windows XP) non risulti più avviabile. Il recupero dei file preziosi memorizzati sul disco fisso potrebbe rivelarsi un'operazione delicata, difficile da mettersi in pratica (si dovrebbe tentare di accedere alle partizioni NTFS usando la Recovery Console di Windows 2000/XP (ved., in proposito, questo nostro articolo) oppure strumenti freeware come quelli citati in precedenza, quindi tentare il recupero dei file). ERD Commander 2003 offre invece la soluzione definitiva: è possibile "riacciuffare" i propri file e memorizzarli su un'unità esterna o su un altro disco, esattamente come si farebbe da ambiente Windows, grazie alla pratica interfaccia grafica.


ERD Commander permette ovviamente di accedere anche a partizioni FAT e ad unità CD ROM (CDFS).

Le possibilità di ERD Commander 2003 sono numerosissime ed estremamente potenti. Citiamo quelle principali:
- Editing del registro di sistema
- Recupero di file e cartelle già cancellati
- Possibilità di attivare/disattivare servizi e driver
- Modificare le password amministrative perse oppure dimenticate
- Accesso ad unità disco corrotte
- Esecuzione di un controllo degli errori (CHKDSK) sui dischi danneggiati
- Visualizzazione del registro degli eventi
- Rimozione o sosituzione di driver "buggati"
- Copia di file su unità rimovibili o su altri sistemi
- Avvio dell'utilità Ripristino configurazione di sistema di Windows XP
Qualora sia impossibile aver accesso ad una macchina sulla quale è installato Windows XP, Administrator's Pak 4.0 consente di avviare l'utilità Ripristino configurazione di sistema e di recuperare eventualmente un "punto di ripristino" creato precedentemente.
- Effettuare comparazioni di file, servizi e driver tra un sistema non avviabile ed uno correttamente avviabile
- Partizionare e formattare dischi


Per creare il CD ROM di avvio di ERD Commander 2003, è necessario fare clic sull'icona ERD Commander 2003 Boot CD Wizard, posizionata nel menù Programmi di Windows dalla procedura d'installazione dell'Administrator's Pak 4.0.
Dopo l'accettazione della licenza d'uso e la visualizzazione di alcuni dati riguardanti la stessa, la procedura di autocomposizione (Wizard) provvederà ad estrarre i file che verranno successivamente masterizzati su CD ROM.
Nella lista Include these components verrà quindi mostrato l'elenco dei componenti che saranno inseriti nel CD autoavviante di ERD Commander 2003. Consigliamo di non effettuare modifiche e di cliccare sul pulsante Next per proseguire.


Si dovrà infine specificare se si desidera proteggere il CD ROM di ERD Commander che verrà creato con una password: in questo modo si eviterà che utenti non autorizzati possano far uso del vostro CD ROM.
Se disponete di driver SCSI/OEM aggiuntivi per fare in modo che ERD Commander 2003 riconosca adeguatamente altre perifiche installate sul vostro sistema, è necessario indicarli.
Nell'ultima finestra della procedura di autocompozione si dovrà specificare il percorso ove si desidera venga creata l'immagine del CD ROM autoavviante di ERD Commander 2003.


L'immagine del CD ROM di ERD Commander 2003 che verrà creata, avrà estensione .ISO e dovrà essere masterizzata su CD utilizzando il proprio software di masterizzazione preferito.
Nel nostro caso abbiamo utilizzato Nero Burning Rom (l'ultima versione è prelevabile da questa pagina): dopo l'avvio del software è necessario chiudere qualsiasi Wizard sia comparso a video cliccando sul pulsante Cancel (Annulla) quindi scegliere dal menù File, la voce Burn image... (Scrivi immagine).

A questo punto sarà necessario selezionare il file ISO creato dal Wizard di ERD Commander 2003 quindi premere il pulsante Write per masterizzare il CD ROM (consigliamo comunque, prima, di attivare la casella Finalize CD e scegliere Disc-at-Once come metodo di scrittura).


Administrator's Pak 4.0: ridare vita ai sistemi che non si avviano - IlSoftware.it