venerdì 21 aprile 2017 di Michele Nasi 2219 Letture
Aggiornamenti per Windows 10 e Office a marzo e settembre, ogni anno

Aggiornamenti per Windows 10 e Office a marzo e settembre, ogni anno

Microsoft annuncia che rilascerà due feature update all'anno per Windows 10: a marzo e settembre. Redstone 3 arriverà quindi a fine estate.

Microsoft ha annunciato che d'ora in avanti i pacchetti di aggiornamento più importanti per Windows 10 - i cosiddetti feature update come Anniversary Update e Creators Update - saranno sempre rilasciati con una cadenza prestabilita: a marzo e settembre di ogni anno.

La società di Redmond non ha specificato le date in cui avverrà la distribuzione degli aggiornamenti (che riguarderanno anche Office) ma è altamente probabile che Microsoft abbia scelto il secondo martedì del mese.

Aggiornamenti per Windows 10 e Office a marzo e settembre, ogni anno

Il prossimo aggiornamento per Windows 10, per il momento conosciuto con il "nome in codice" di Redstone 3, dovrebbe quindi debuttare il prossimo 12 settembre.

Ogni aggiornamento di Windows 10 sarà supportato per 18 mesi dalla data di rilascio, esattamente come accaduto fino ad oggi.


L'iniziativa di Microsoft tende la mano agli amministratori di sistema che potranno così meglio organizzarsi in vista del rilascio di un nuovo feature update.