7508 Letture

Aggiornamento per Firefox. La corsa di Google Chrome.

Mozilla ha appena reso disponibile Firefox 3.0.11, aggiornamento per il browser opensource che consente di risolvere nove problematiche di sicurezza scoperte nella precedente release. In particolare, quattro problemi sono stati classificati come ad elevata criticità agevolando l'acquisizione di privilegi più elevati mediante l'uso di codice JavaScript, l'insediamento di malware sul personal computer da parte di pagine web "maligne" nonché crash dell'applicazione.

L'installazione dell'aggiornamento è caldamente consigliata a tutti gli utenti di Firefox poiché le vulnerabilità di sicurezza, ora sanate, potrebbero essere sfruttate da un aggressore remoto semplicemente inducendo l'utente a visitare pagine Internet create "ad arte" e contenenti il codice nocivo.

Oltre che sull'aspetto sicurezza, Firefox 3.0.11 si concentra sul miglioramento della stabilità del prodotto e risolve bug individuati nel database interno, SQLite, utilizzato per la memorizzazione dei dati gestiti dal browser. Sanata anche un'imperfezione nel codice che, in alcune situazioni, avrebbe potuto condurre alla corruzione dell'archivio dei "segnalibri".


L'aggiornamento a Firefox 3.0.11 è applicabile ricorrendo alla funzionalità di update integrata nel browser oppure, per chi ancora non utilizzasse il prodotto di Mozilla, è scaricabile - sotto forma di pacchetto completo - facendo riferimento a questa scheda.

Frattanto, Google Chrome fa registrare nuovi record per quanto concerne le performance: secondo alcuni report, il browser avrebbe ampliato il divario, in termini prestazionali, rispetto alla concorrenza. Prendendo come riferimento i risultati dei test SunSpider, la "development version" 3.0.187.0 di Chrome avrebbe portato a termine il benchmark in 18,4 ms a fronte dei 29 ms di Safari 4 e dei 244 di Firefox 3.0.11. Il browser di Google sembra dare il meglio di sé su piattaforma Windows 7.

  1. Avatar
    lupoalberto12
    16/06/2009 20:36:05
    Quoto Andale2: premesso che il mio computer non è recente (qualcuno l'ha definito giurassico), ma dalla 3 in poi se apro più di cinque schede si impalla! Questo non succede su piattaforma Linux: sul portatile, che più o meno ha le caratteristiche del mio computer, va una scheggia! Sul computer, in alternativa, uso Opera! Appena arriva il Plugin di FoxMarks (ora Xmarks) anche li, su piattaforma Windows, abbandono Firefox! Ciao! ! :) !
  2. Avatar
    gnulinux866
    14/06/2009 18:19:51
    L 'uso della RAM su Firefox 3 non è affatto eccessivo, è assolutamente in linea con tutti gli altri browser, come Opera.,Safari, il paragone con Chorme ancora non può essere fatto, perché Chrome nasce come browser essenziale(minimale) come spiega la stessa Google,
  3. Avatar
    Andale2
    13/06/2009 18:54:11
    Il vero problema di firefox è l'eccessivo spreco di ram... per visualizzare "HELLO WORLD" non può pretendere 50/80 mega di ram. Chrome, specie in applicazioni che fanno uso intensivo di javascript è molto meno esoso in termini di memoria occupata ed utilizzo cpu. Ero un fermo sostenitore di FF (che tutt'ora uso per gli ottimi strumenti x lo sviluppo come firebug) ma perla navigazione quotidiana ormai uso chrome.
  4. Avatar
    frades
    12/06/2009 16:27:17
    Cioè, hanno confrontato una "developer preview 3. etc" con Firefox 3.0.11? Non gli andava di confrontarla con la "beta 3.05"?
  5. Avatar
    Andrea V.
    12/06/2009 12:05:29
    Firefox è il miglior browser che c'è in circolazione. E questo è un dato oggettivo. Forse non è il più veloce in assoluto, però sul fronte sicurezza non ha alcun rivale.
Aggiornamento per Firefox. La corsa di Google Chrome. - IlSoftware.it