56632 Letture

Aggiornare a Windows 10 senza attendere il messaggio nella traybar

Aggiornare Windows 7 o Windows 8.1 a Windows 10 senza attendere che appaia il messaggio di conferma nella traybar è possibile.
Il 29 luglio 2015, infatti, Microsoft ha rilasciato pubblicamente il "Media Creation Tool" per Windows 10, un software gratuito che permette di creare il file ISO per l'installazione pulita del sistema operativo, nelle varie edizioni e nelle versioni a 32 e 64 bit.

Lo stesso tool, permette anche di aggiornare Windows 7 e Windows 8.1 a Windows 10 senza attendere ulteriormente.

Suggeriamo quindi di attendersi ai seguenti passi:

1) Da Windows 8.1 e Windows 7, cliccare sull'icona di Windows 10 mostrata nella traybar quindi scegliere Controlla il tuo PC. Accertarsi che il sistema in uso venga indicato come pienamente compatibile con Windows 10.

2) Disinstallare applicazioni che possono creare problemi durante la procedura di aggiornamento a Windows 10 (firewall, antivirus, antimalware, suite per la sicurezza,...).


3) Scaricare da questa pagina la versione giusta del Media Creation Tool di Windows 10, a seconda che si stia utilizzano una versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows 8.1.

4) Seguire tutti i passaggi preventivi illustrati nell'articolo Aggiornamento gratuito a Windows 10, ecco come prepararsi

5) In particolare, creare un'immagine completa del sistema operativo (sia esso Windows 7 o Windows 8.1) utilizzando ad esempio un programma come AOMEI Backupper o l'utilità "punta-e-clicca" di EASEUS: Creare immagine del PC prima di installare Windows 10.

6) Avviare il Media Creation Tool di Windows 10 e selezionare l'opzione Aggiorna il PC ora.

Aggiornare a Windows 10 senza attendere il messaggio nella traybar

Inizierà così, immediatamente, il download dei file d'installazione di Windows 10.


Ultimata questa fase, la procedura d'installazione di Windows 10 avvierà l'aggiornamento vero e proprio.

Suggeriamo di spuntare subito la casella che consente l'installazione di tutti gli aggiornamenti per Windows 10 disponibili.

L'installazione di Windows 10 chiederà se si vorranno mantenere file personali ed applicazioni presenti nell'attuale installazione di Windows 7 o di Windows 8.1.

Aggiornare a Windows 10 senza attendere il messaggio nella traybar

Per impostazione predefinita, durante l'aggiornamento vengono mantenuti tutti i file e le applicazioni installate.

Aggiornare a Windows 10 senza attendere il messaggio nella traybar

Cliccando su Cambia elementi da mantenere, è possibile specificare nel dettaglio gli elementi che si desiderano eventualmente mantenere.


  1. Avatar
    pas
    14/08/2015 15:48:15
    Grazie
  2. Avatar
    Michele Nasi
    14/08/2015 15:20:14
    Citazione: scusami nell' articolo non fai riferimento alla mia domanda ..
    Che io sappia, Windows 10 resterà attivato fintanto che resterai nel programma Windows Insider di Microsoft. Sia la mia installazione fatta da Windows Insider che quella di un mio collega, partecipante allo stesso programma, è rimasta attivata.
  3. Avatar
    pas
    14/08/2015 15:11:45
    scusami nell' articolo non fai riferimento alla mia domanda ..
  4. Avatar
    terraneoroot
    14/08/2015 14:39:16
    Citazione: Alcune informazioni aggiuntive: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... iona_12607
    Ciao Michele (un saluto a tutti) Ho letto la'rticolo la domanda è se posso (una volta installato 10) usare il dvd creato dalla iso senza però montarlo su un drive virtuale ,tantomeno lancoare l'eseguibile da interfaccia grafica Win 8.1. Insomma se posso usare il DVD da BOOT senza avere problemi di licenza :?:
  5. Avatar
    pas
    14/08/2015 11:24:44
    Citazione: Non ti serve il Media Creation Tool. Si tratta di uno strumento pensato per chi aggiorna a Windows 10 da un sistema Windows 7 o Windows 8.1. Mentre invece se continuerai ad essere un "Windows Insider", stando alle informazioni in mio possesso, dovresti poter continuare ad utilizzare ed aggiornare Windows attraverso il servizio Windows Update.
    Salve sono confermate le informazioni di cui parli sopra riguardo l'aggionamento per update a w 10 rimanendo insider ? grazie
  6. Avatar
    Maxpier
    05/08/2015 19:29:14
    Ho provato ad aggiornare il mio portatile Asus N550JV ad windows 10 da windows 8,1 pro utilizzando la procedura descritta sul sito ma l'aggiornamento fallisce sempre, ossia vengono caricati tutti i file e tutti gli aggiornamenti viene preparata l'installazione ma al primo riavvio appena dopo la comparsa del logo Asus viene visualizzata per un attimo la pagina dove c'è presente il cerchio al centro con all'interno la scritta 0% e subito dopo scompare tutto e nel riavvio si ritorna a windows 8,1 pro e appare il seguente codice errore 80070002-20009. con la seguente informazione "L'installazione non è riuscita nella fase SAFE_OS con un errore durante l'operazione PREPARE_ROLLBACK". Ho addirittura disabilitato temporaneamente l'UAC ma niente. Ho notizie da svariati forum che su molti portatili Asus è presente il problema del fallimento dell'aggiornamento. Avete sentore se Microsoft stia pensando una patch cumulativa per risolvere il problema dei pc di Asus. Altrimenti non si capisce il perchè . grazie
  7. Avatar
    Davide Marsella
    02/08/2015 21:44:41
    Buonasera a tutti! anche io sono un Utente che ha scoperto Windows creation Tools proprio stasera, sto avviando le procedure normali di Download di Windows 10 usando windows 7 professional! sull'Opzione "Aggiorna Pc ora" conclude tutti i download necessari per l'installazione, ma al momento di Installarlo e attivarlo effettivamente, Prima mi chiede sempre una "Product Key" di cui io non dispongo. per attivare windows 10 da windows 7 senza che venga richiesto nessuna PK è necessario scegliere Opzione "crea file Iso o su unità Usb Flash?" perchè è una perdita di tempo colossale tra download che durano circa 30 minuti per poi trovarsi "immettere product key che trovi sul DVD o sull'E-Mail di conferma acquisto" etc... e una volta completato il tutto, il sistema va riavviato manualmente? Grazie e Buonaserata!
  8. Avatar
    Freddy
    01/08/2015 21:46:43
    Citazione: Scusate, come dice Marco, la PK non deve essere inserita, se parte integrante di Windows 8 (update a 8.1). Ma cosa succede se dovessi rompere il disco rigido e dovessi quindi sostituirlo con un altro? vorrei sapere come è possibile installare nuovamente Windows 8.0 (update a 8.1)oppure 10 da ISO, visto che la licenza in mio possesso (di cui non conosco il codice) è parte integrante del pc da me acquistato. Grazie
    Devi contattare Microsoft e farlo riattivare
  9. Avatar
    ver22
    01/08/2015 15:13:00
    Citazione: Innanzi tutto il punto 1). Premi CTRL+MAIUSC+ESC e clicca su "Più dettagli" in "Gestione attività". Controlla se qualche processo in esecuzione stia occupando la CPU in modo pesante: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... vere_12223
    Ho fatto come mi ha detto, l'unico processo che occupa la CPU tra il 20-30% è questo qui "RuntimeBroke". Grazie ancora per la cortese attenzione.
Aggiornare a Windows 10 senza attendere il messaggio nella traybar - IlSoftware.it