Sconti Amazon
martedì 1 dicembre 2009 di 41904 Letture

Aggiungere i comandi "Copia" e "Sposta nella cartella" nel menù contestuale

Il trucco è decisamente vecchio (ne parlammo addirittura nel 2001) ma è pur sempre valido anche nelle più recenti versioni di Windows, compreso Windows 7. Se è soliti lavorare spesso su file e cartelle, potrebbe essere interessante aggiungere – all'interno del menù contestuale del sistema operativo (compare cliccando con il tasto destro del mouse su un qualunque file o directory) – due voci accessorie. La prima può essere impiegata per copiare rapidamente un file o una cartella nella destinazione specificata mentre la seconda per effettuare un'operazione di spostamento.

Applicando il trucco qui illustrato, dopo aver selezionato uno o più file sarà possibile copiarli oppure spostarli in un colpo solo ricorrendo al menù contestuale (clic con il tasto destro del mouse).

Inserendo due nuove chiavi nel registro di sistema di Windows, sarà possibile attivare immediatamente i comandi "Copia nella cartella" e "Sposta nella cartella".

Qualunque sia la versione di Windows in uso (nel nostro caso abbiamo riapplicato il "tip" su Windows 7), basterà aprire l'Editor del registro (Start, Esegui, regedit) quindi portarsi in corrispondenza della chiave seguente: HKEY_CLASSES_ROOT\ AllFilesystemObjects\shellex\ContextMenuHandlers. Dopo aver fatto clic con il tasto destro del mouse sulla chiave ContextMenuHandlers, si dovrà scegliere la voce Nuovo, Chiave.

La nuova chiave dovrà essere denominata CopyTo.

Una volta creata, è necessario fare doppio clic sulla stringa "Predefinito" presente nel pannello di destra dell'editor e digitare quanto segue nel campo Valore (parentesi graffe comprese):
{C2FBB630-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13}

In questo modo al menù contestuale di Windows verrà subito aggiunta la nuova voce Copia nella cartella.
Per arricchire il menù contestuale con il comando Sposta nella cartella, si dovrà fare nuovamente clic con il tasto destro del mouse sulla chiave ContextMenuHandlers scegliendo poi la voce Nuovo, Chiave. Alla nuova chiave dovrà essere assegnata, questa volta, la denominazione MoveTo.

Dopo aver cliccato una volta sulla chiave MoveTo appena aggiunta, si dovrà fare doppio clic sulla stringa "Predefinito" presente nel pannello di destra dell'editor. All'interno del campo Valore si dovrà specificare quanto segue:
{C2FBB631-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13}


A questo punto, è possibile chiudere il registro di sistema e verificare i cambiamenti apportati al menù contestuale: basterà fare clic con il tasto destro del mouse su un file od un insieme di file e cartelle per trovare i comodi comandi Copia nella cartella e Sposta nella cartella.


Buoni regalo Amazon
Aggiungere i comandi "Copia" e "Sposta nella cartella" nel menù contestuale - IlSoftware.it