1841 Letture
Amazon Echo Show 10: le novità del nuovo smart display

Amazon Echo Show 10: le novità del nuovo smart display

Amazon ha presentato il suo nuovo smart display Echo Show 10: la novità principale è il motore brushless integrato nella base che permette di seguire il soggetto mentre si muove nella stanza in modo che rimanga sempre al centro dell'inquadratura. Compatibilità con tante app multimediali e ovviamente con l'assistente digitale Alexa.

Amazon ha tolto il velo dal suo nuovo Echo Show 10 che sarà venduto nei prossimi giorni direttamente attraverso la piattaforma di ecommerce dell'azienda di Jeff Bezos.

Si tratta della versione più recente dello smart display che rispetto alla precedente generazione presenta diverse novità. Quella più rilevante consiste nel fatto che lo schermo è adesso in grado di muoversi e di seguire l'utente mentre si sposta nella stanza. Una possibilità utilissima quando si effettuano videochiamate e ci si vuole interfacciare con gli interlocutori "a mani libere".

Amazon Echo Show 10: le novità del nuovo smart display

Utilizzando un mix di tecnologia che combina computer vision ed elaborazione dell'audio in ingresso, Echo Show 10 è in grado di determinare esattamente dove ci si trova in una stanza e di ruotare su se stesso. Può attivare funzionalità pan e zoom (digitale) sfruttando una nuova telecamera da 13 Megapixel.


A differenza del Nest Hub Max di Google, che ha la capacità di identificare una persona, lo Show 10 di Amazon non usa il riconoscimento del volto e non sapere chi ha davanti: si limita soltanto ad accertarsi che il soggetto sia sempre nel "campo visivo" del sensore video.
Il dispositivo si muove inoltre solo quando si interagisce con esso: sia che si pronunci la "parola magica" Alexa, sia che si tocchi lo schermo, sia che si guardi un video.
È possibile disattivare completamente il movimento chiudendo l'otturatore della telecamera, agendo sull'apposita opzione nell'app Alexa o dicendo "Alexa, disattiva il movimento".

Secondo i tecnici di Amazon, il motore brushless all'interno della base è del tutto silenzioso ed è stato progettato per supportare Show 10 durante l'intero arco della sua vita.


Non solo. L'azienda ha voluto evidenziare come anche Show 10 sia realizzato con "materiali ecosostenibili": il 100% di tessuto riciclato, il 100% di alluminio pressofuso riciclato e il 30% di plastica riciclata. È anche uno dei primi dispositivi a ricevere il marchio "Climate Pledge Friendly" di Amazon.

Amazon Echo Show 10: le novità del nuovo smart display

Il display da 10 pollici dello Show 10 è simile a quello del modello precedente, con una risoluzione "HD". Oltre alla rotazione automatica, è possibile inclinare manualmente lo schermo per regolarne la posizione, cosa che non era possibile nella versione precedente.

Anche il sistema di altoparlanti è simile alla soluzione già nota: due tweeter a diffusione laterale più un woofer con un suono ottimizzato. Lo Show 10 non supporta però l'audio 3D e Amazon Echo Studio rimane il dispositivo migliore per qualità sonora.

All'interno della base si trovano i moduli wireless e i processori, incluso il nuovo chip AZ1 di Amazon che ha sviluppato in collaborazione con MediaTek. L'azienda dice che è stato pensato "appositamente per accelerare le applicazioni di machine learning" e permette all'Echo Show 10 e ad altri dispositivi Echo di elaborare in autonomia i dati senza più appoggiarsi alle risorse cloud remote. Questo permette ai dispositivi Amazon Echo di rispondere più velocemente riducendo significativamente la latenza.


Altre caratteristiche hardware includono il supporto Zigbee, Bluetooth LE e Sidewalk di Amazon, la prossima soluzione che permetterà allo Show 10 di controllare direttamente i dispositivi di casa smart e agire come un hub.

Acquistabile direttamente da questa pagina Amazon Echo Show 10 costa 249,99 euro nelle versioni bianco ghiaccio e antracite.

I più scaricati del mese

Amazon Echo Show 10: le novità del nuovo smart display