4270 Letture
App Il tuo telefono di Windows 10 pronta per gestire le notifiche ricevute su smartphone

App Il tuo telefono di Windows 10 pronta per gestire le notifiche ricevute su smartphone

I responsabili Microsoft annunciano un importante aggiornamento dell'app Il tuo telefono: anche le notifiche ricevute sui propri dispositivi mobili potranno essere gestite in tempo reale dai sistemi Windows 10.

Continua a maturare l'app Il tuo telefono che ha come obiettivo quello di rendere gestibili i propri dispositivi mobili, in tutto e per tutto, dai sistemi desktop e dai notebook Windows 10 ricorrendo a tastiera e mouse.
Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 (versione 1809) ha introdotto la possibilità di trasferire foto e messaggi da e verso lo smartphone. In attesa dell'arrivo di una nuova funzionalità che permetterà di interagire con lo schermo dello smartphone da Windows 10 (vedere In arrivo il mirroring dello schermo di Android sui dispositivi Windows 10), la responsabile del progetto Il tuo telefono segnala l'imminente supporto delle notifiche mostrate sullo smartphone che diventeranno amministrabili da Windows 10.

App Il tuo telefono di Windows 10 pronta per gestire le notifiche ricevute su smartphone

In particolare, Analy Otero Diaz spiega che gli utenti di Windows 10 potranno vedere le notifiche ricevute sullo smartphone in tempo reale, gestirle da un'unica finestra, stabilire quali notifiche si desiderano ricevere e quali no, rimuovere le singole notifiche o tutte le quelle ricevute.




La novità sbarcherà, come sempre, dapprima nelle versioni di anteprima di Windows 10, destinate ai partecipanti al programma Windows Insider. Successivamente entreranno a far parte dei prossimi feature update (probabilmente già in Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2019, build 1909).

La Otero Diaz ha aggiunto che gli sviluppatori stanno lavorando anche sull'aggiunta di una funzionalità per l'invio diretto delle risposte da Windows 10 per ciascuna notifica ricevuta.


Quanto alla funzionalità per la condivisione dello schermo, a marzo Microsoft ne ha mostrato in anteprima il comportamento chiarendo che per adesso il supporto è limitato ai Samsung Galaxy S8/S8+/S9/S9+, dispositivi che sono dotati di modulo Bluetooth LE.
Adesso i portavoce dell'azienda di Redmond hanno confermato che sarà resa compatibile altri dispositivi come i Samsung Galaxy S10, S10+, S10e, Note 8/9 e OnePlus 6/6T.

Nell'articolo Come controllare Android da PC abbiamo visto come interagire con il display del dispositivo Android da Windows usando una semplice applicazione.

App Il tuo telefono di Windows 10 pronta per gestire le notifiche ricevute su smartphone