3519 Letture
Apple Watch 4: attenzione alla lettura dei risultati dell'ECG

Apple Watch 4: attenzione alla lettura dei risultati dell'ECG

L'accuratezza dell'ECG ottenibile semplicemente indossando il nuovo Apple Watch 4 viene messa in discussione dagli esperti. Il resoconto restituito dallo smartwatch non può essere attendibile tanto che è la stessa FDA statunitense a mettere in guardia.

L'elettrocardiogramma (ECG) è la riproduzione grafica dell'attività elettrica del cuore durante il suo funzionamento. Nell'ECG a 12 derivazioni, tipicamente utilizzato nelle strutture ospedaliere, quattro elettrodi sono posizionati sugli arti del paziente e sei sulla superficie del torace. In questo modo, grazie all'utilizzo di dodici derivazioni, il medico può ottenere una fotografia attendibile dell'intero ciclo cardiaco.

Come Apple sostiene sul suo sito web ufficiale, il nuovo smartwatch Apple Watch 4 (vedere Apple Watch 4, lo smartwatch si rinnova completamente e permette di fare anche un ECG) permetterebbe di eseguire un ECG in modalità continuativa. "Apple Watch Series 4 controlla il tuo battito e ti avvisa se ci sono irregolarità, così puoi consultare subito il medico", scrive la Mela.


Apple Watch 4: attenzione alla lettura dei risultati dell'ECG

A questo proposito, tuttavia, è bene fare qualche doverosa precisazione. La Food and Drug Administration (FDA), ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha effettivamente dato il suo via libera alla commercializzazione dell'Apple Watch 4 con funzionalità ECG integrata.
Il parere positivo ricevuto da Apple, tuttavia, non costituisce l'automatica approvazione e certificazione del funzionamento dell'ECG di Apple Watch 4. Lo smartwatch viene considerato infatti un dispositivo medico-diagnostico di Classe II. Ciò significa che per le sue caratteristiche, per il pubblico destinatario e per le modalità di utilizzo, non è necessario sottostare alle più severe procedure di verifica che devono invece essere obbligatoriamente svolte, ad esempio, per un pacemaker.

FDA, in questa e in quest'altra comunicazione ufficiale ha invitato Apple a chiarire ai suoi clienti i rischi di una scorretta lettura dei risultati. La Mela è tenuta insomma a spiegare che il suo Watch 4 non può evidentemente eseguire un ECG attendibile e l'utilizzo della funzionalità integrata nello smartwatch non può essere considerata sostitutiva rispetto ai controlli medici periodici. Nessun individuo, osserva ancora FDA, dovrebbe mai prendere decisioni mediche sulla base del riscontro ricevuto dall'ECG di Watch 4.


D'altra parte come potrebbe un singolo sensore posizionato al polso di chi indossa lo smartwatch offrire un responso accurato come quello ottenibile usando un ECG a 12 derivazioni in ambiente ospedaliero?

Aggiornamento: la funzionalità ECG e le notifiche per il rilevamento di un eventuale ritmo cardiaco irregolare non saranno subito disponibili in Italia (anzi, non è dato sapere se e quando ciò avverrà). Negli Stati Uniti le notifiche sulle eventuali anomalie saranno abilitate su Apple Watch 4 entro fine anno.

Apple Watch 4: attenzione alla lettura dei risultati dell'ECG