13495 Letture

Apple sostituisce gli iPhone 5 difettosi dal 29 agosto

Nelle scorse ore Apple ha diramato una comunicazione informando l'utenza che alcune batterie fornite insieme con gli iPhone 5 sono risultate difettose. Per questo motivo l'azienda ha optato per la sostituzione generale. Non solo negli Stati Uniti, quindi, ma anche nel vecchio continente.
Apple ha confermato che il programma di sostituzione delle batterie difettose sarà avviato in Italia domani 29 agosto. La sostituzione gratuita non riguarderà tutti coloro che in passato hanno acquistato un iPhone 5 ma solamente i possessori di uno smartphone affetto dal problema.
Il numero di clienti interessati (tipicamente coloro che hanno acquistato un iPhone 5 nel periodo compreso tra settembre 2012 e gennaio 2013) sarebbe limitato. Inoltre, non vi sarebbero problemi di sicurezza: Apple avrebbe deciso di sostituire le batterie solo perché una partita di quelle commercializzate nei tempi indicati manifesterebbe un'autonomia decisamente inferiore rispetto al normale e porterebbe gli utenti a ricariche molto più frequenti.


Per verificare se il proprio iPhone 5 è inserito nel programma di sostituzione delle batterie, è sufficiente collegarsi con questa pagina ed inserire il numero di serie dello smartphone nell'apposito campo.

La sostituzione verrà effettua, previa verifica, consegnando il proprio iPhone 5 in uno dei punti vendita autorizzati. Il rimpiazzo potrebbe essere negato agli utenti che dovessero riconsegnare un iPhone 5 gravemente danneggiato.
Nel caso in cui il numero di serie del proprio iPhone sia tra quelli indicati da Apple, prima di rivolgersi al supporto Apple si dovrà preventivamente effettuare il backup completo dei dati utilizzando iCloud od iTunes quindi disattivare la funzionalità "Trova il mio iPhone".

Apple sostituisce gli iPhone 5 difettosi dal 29 agosto - IlSoftware.it