1759 Letture
Aprire iPhone 8: quanto è difficile secondo iFixIt

Aprire iPhone 8: quanto è difficile secondo iFixIt

Secondo iFixIt l'ostacolo più ostico da superare per aprire l'iPhone 8 senza far danni consiste nella rimozione del vetro posteriore. Il mare di colla usato da Apple per legare il vetro con il corpo principale del telefono complica le cose.

A distanza di qualche giorno dal lancio del nuovo iPhone 8, il nuovo smartphone di casa Apple è stato completamente smontato dai tecnici di iFixIt.

Il primo importante cambiamento, visibile a tutti, è ovviamente la presenza del dorso realizzato in vetro al posto dell'abituale scocca in alluminio.
Si tratta di una novità che, com'è facile ipotizzare, rende gli iPhone 8 più difficoltosi da aprie, soprattutto per l'attenzione che va riposta nell'evitare il danneggiamento del vetro stesso.
Apple, poi, ha usato un abbondante quantitativo di colla per legare il vetro con il telefono: aspetti che secondo iFixIt incidono molto sull'"indice di riparabilità" dell'iPhone 8.

Aprire iPhone 8: quanto è difficile secondo iFixIt

Nonostante, infatti, i componenti che formano lo smartphone siano per larga parte modulari e sia quindi piuttosto semplice provvedere alla loro sostituzione, iFixIt ha espresso un giudizio 6/10 per ciò che riguarda la "riparabilità" dell'iPhone 8.


Per quanto riguarda i chip, si mette in grande evidenza il nuovo modem LTE Snapdragon X16 di Qualcomm che collegandosi con le reti mobili compatibili (attualmente non esistono sull'intera faccia della terra…) permette di raggiungere una velocità di trasferimento dati di picco di 1 Gbps (128 MB/s).
Per lo storage interno Apple ha usato memorie NAND Toshiba mentre il processore A11 Bionic integra 2 GB di memoria RAM LPDDR4 realizzata negli stabilimenti SK Hynix.
L'iPhone 8 non presenta alcun componente hardware Samsung al suo interno.

La batteria è ancora più piccola: Apple è scesa a 1.821 mAh. Un atteggiamento parsimonioso che è compensato dall'utilizzo del processo costruttivo a 10 nm del processore (un'attenzione che dovrebbe permettere di ridurre i consumi energetici del 20% rispetto all'architettura a 14 nm).


Chi volesse leggere l'intera analisi di iFixIt può fare riferimento a questa pagina.

Aprire iPhone 8: quanto è difficile secondo iFixIt - IlSoftware.it