Sconti Amazon
venerdì 27 agosto 2021 di 2173 Letture
Asus rende compatibili con Windows 11 anche le schede madri per CPU Kaby Lake e Skylake

Asus rende compatibili con Windows 11 anche le schede madri per CPU Kaby Lake e Skylake

Asus estende la compatibilità con Windows 11 ai processori Intel Kaby Lake e Skylake: anche le schede madri più vecchie ricevono aggiornamenti per il BIOS.

Asus sta pubblicando versioni aggiornate del firmware per molte sue schede madri. L'obiettivo è quello di attivare in modo predefinito la funzionalità TPM 2.0, requisito essenziale per installare Windows 11. In questo modo gli utenti non dovranno provvedere manualmente a modificare le impostazioni del BIOS UEFI e potranno installare Windows 11 senza alcun intervento aggiuntivo.

Lo stesso approccio utilizzato da Asus è stato scelto anche da altri produttori di motherboard.

Nel caso di Asus l'azienda taiwanese pubblica una lista delle schede madri compatibili con Windows 11 che viene mantenuta costantemente aggiornata.

L'aspetto curioso è che nell'elenco ci sono anche schede madri che supportano processori Intel Kaby Lake e Skylake, rispettivamente di settima e sesta generazione, CPU che stando a quanto riferito da Microsoft non dovrebbero essere compatibili con Windows 11.

Invece un certo numero di schede madri basate su chipset Z270, progettate appunto per i processori Kaby Lake e Skylake, hanno ricevuto un BIOS aggiornato in versione beta lo scorso 10 agosto che assicura la compatibilità con Windows 11. Lo stesso è successo con alcune schede madri H270 e B250.

Verificando le note di rilascio emerge che l'aggiornamento del BIOS introduce il supporto per l'installazione di Windows 11 o l'aggiornamento al nuovo sistema operativo Microsoft.

La mossa di Asus sembra confermare quanto ipotizzato nell'articolo incentrato sulla scelta del modulo TPM per Windows 11 ovvero che la presenza e l'abilitazione del chip TPM 2.0 sarà fondamentale per usare Windows 11 ma che il sistema operativo alla fine potrà essere installato anche sulle macchine dotate di processori più vecchi non presenti nella lista di compatibilità Microsoft. A patto che ovviamente si tratti di CPU a 64 bit.

Buoni regalo Amazon
Asus rende compatibili con Windows 11 anche le schede madri per CPU Kaby Lake e Skylake - IlSoftware.it