268890 Letture

Avvio multiplo di più sistemi operativi con BootMagic, Windows 2000 o VMWare

Negli altri articoli correlati, abbiamo già visto come partizionare il disco fisso e come installare più sistemi operativi, anche molto diversi tra loro.

Ci proponiamo ora di passare, a questo punto, alla gestione dell'avvio dei vari sistemi operativi installati.

L'avvio dei sistemi operativi installati, può essere gestito in vari modi:
- Mediante un programma di gestione dell'avvio (boot manager), quale BootMagic di PowerQuest, Boot Manager di IBM o Ranish Partition Manager, un'utility freeware che contiene anche un buon boot manager.
- Con una configurazione multiboot gestita da un sistema operativo, quale il programma di caricamento all'avvio di Windows 2000 o Windows NT o il LILO di Linux.
- Manualmente, impostando un sistema operativo "attivo" mediante un'utilità quale Partition Magic (servendosi dei dischi di emergenza ogni qualvolta si desideri cambiare il sistema operativo da caricare all'avvio del personal computer).

Seppur semplicemente praticabile, è preferibile scartare in partenza la terza possibilità per ovvi motivi pratici.
Riteniamo invece importante soffermarci sulle prime due soluzioni.


In questo primo articolo sul tema boot manager vogliamo prendere in esame l'utilizzo di Boot Magic e presentare qualche altra interessante soluzione alternativa.

Avvio multiplo di più sistemi operativi con BootMagic, Windows 2000 o VMWare - IlSoftware.it