1811 Letture

Boot Camp "scadrà" prima del rilascio di Mac OS X 10.5

Nei giorni scorsi Apple aveva annunciato di avere posticipato la data di rilascio di Mac OX 10.5 "Leopard" al mese di Ottobre. La licenza d'uso della versione di Boot Camp al momento offerta agli utenti ed ancora in fase "beta", prevede il suo utilizzo soltanto fino al prossimo 30 Settembre. Alcuni utenti si sono quindi chiesti come l'azienda della mela colmerà il "gap" tra la fine del periodo di prova di Boot Camp ed il rilascio di Leopard, che dovrebbe integrare direttamente le funzionalità offerte dal prodotto oggi disponibile come download separato.
Boot Camp è un software che permette ai sistemi Mac basati su architettura Intel di far girare Windows XP e Windows Vista. Boot Camp 1.2 fornisce tutti i driver necessari per l'installazione e l'utilizzo dei due sistemi operativi Microsoft semplificando notevolmente anche la procedura di aggiornamento degli stessi. Il modulo "Apple Software Update" consente di scaricare le ultime versioni dei driver e del software Apple direttamente da Windows.
Nessun portavoce Apple ha al momento commentato le preoccupazioni dell'utenza. E' probabile, tuttavia, che la società rilasci un nuovo aggiornamento di Boot Camp che posponga la data di scadenza della versione beta.

Boot Camp