1754 Letture
Cambia la gestione delle versioni di anteprima di Windows 10

Cambia la gestione delle versioni di anteprima di Windows 10

Microsoft rinomina i precedenti "rami" o "ring" del programma Windows Insider in "canali" e introduce il nuovo Release Preview Channel.

In una nota pubblicata da Microsoft nelle scorse ore (vedere questa pagina), l'azienda di Redmond ha annunciato un'importante novità legata alla gestione del programma Windows Insider.
Com'è noto, infatti, gli iscritti a tale programma possono provare in anteprima le nuove versioni di Windows 10 e scoprire in anticipo le principali novità dei successivi feature update del sistema operativo.

Cambia la gestione delle versioni di anteprima di Windows 10

Per tramite di Amanda Langowski, Principal Program Manager Lead, Microsoft afferma di voler migliorare la qualità degli aggiornamenti di Windows 10 allontanandosi dal precedente schema dei Fast ring e Slow ring.
Adesso i "rami" Fast ring e Slow ring diventano "canali" ed esattamente come accade per un browser come Microsoft Edge, vengono rispettivamente rinominati in Dev Channel e Beta Channel.


L'adesione al canale "Dev" è per gli sviluppatori e i tecnici che hanno necessità di mantenersi costantemente aggiornati sulle future evoluzioni di Windows 10, in modo da conoscere per tempo come cambierà il sistema operativo.
Il canale "Beta" è utile per coloro che non necessitano di ricevere costantemente tutte le novità Microsoft in termini di funzionalità ma desiderano comunque ricevere un pacchetto di Windows 10 in anteprima una volta che i primi test sono stati conclusi.

Microsoft ha poi deciso di aggiungere il nuovo Release Preview Channel che consente di accedere ai nuovi feature update di Windows 10 una volta che essi sono considerati ormai maturi, prima però che vengano distribuiti agli utenti finali.

Tags
Categorie
Cambia la gestione delle versioni di anteprima di Windows 10