4147 Letture

Canon presenta il sensore APS-H da 250 Megapixel

Canon ha appena presentato un nuovo sensore da 250 Megapixel. Si tratta del sensore CMOS con la più elevata risoluzione al mondo, almeno per quanto riguarda gli analoghi dispositivi delle sue dimensioni (pari a 29,2 x 20,2 millimetri).
Canon APS-H - questo il nome del sensore - consente di scattare foto con una risoluzione di 19.580 x 12.600 pixel. Il risultato è ancor più impressionante se si pensa che APS-H è più compatto rispetto ai sensori che Canon ha lanciato in passato.

Canon presenta il sensore APS-H da 250 Megapixel

Una risoluzione così elevata può provocare problemi come ritardi del segnale e lievi discrepanze nei tempi. Secondo i tecnici di Canon, tuttavia, il sensore è caratterizzato da una velocità di lettura del segnale in uscita pari a 1,25 miliardi di pixel per secondo.
Un simile valore è stato raggiunto grazie a nuove tecniche di miniaturizzazione dei circuiti e alle avanzate tecnologie di elaborazione del segnale.


Installato su un prototipo di fotocamera digitale, il sensore APS-H ha permesso di leggere quanto riportato sulla livrea di un aereo che sorvolava il luogo dello scatto ad un'altezza di ben 18 chilometri da terra.
Il risultato è strabiliante, indipendentemente dalla tipologia di lenti che sono state utilizzate nel corso dell'esperimento.

Canon presenta il sensore APS-H da 250 Megapixel

Per quanto riguarda la registrazione video, il sensore APS-H consentirebbe la realizzazione di sequenze filmate con una risoluzione 125 volte quella Full HD (1.920x1.080 pixel) e 30 volte la 4K (3.840x2.160 pixel) sebbene a soli 5 fps.

Canon presenta il sensore APS-H da 250 Megapixel - IlSoftware.it