Sconti Amazon
venerdì 9 settembre 2022 di 3076 Letture
Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Come scaricare caratteri gratis in formato TTF e OTF e utilizzarli in Windows anche per finalità commerciali.

Qualunque programma di videoscrittura o wordprocessor, qualsiasi applicazione di grafica, desktop publishing o comunque utilizzata per la produzione di contenuti creativi permette l'utilizzo dei font di carattere presenti in Windows.

Tutte le applicazioni installate in locale attingono al contenuto della cartella dei font: provate a premere Windows+R quindi digitate %systemroot%\Fonts per accedere alla lista completa dei caratteri. Ovvio che le applicazioni Web come Canva usano i loro font.

Dov'è possibile trovare caratteri gratis per estendere la raccolta di font disponibile in Windows?

Aggiungere caratteri gratis in Windows

Per ampliare la limitata selezione di caratteri disponibili in Windows si possono utilizzare i font free. È però importante tenere presente che un font gratuito non è necessariamente utilizzabile liberamente, ad esempio anche nei progetti commerciali.

È facile identificare font utilizzati in un documento o in un qualunque altro lavoro, anche già stampato: utilizzare caratteri protetti dalla normativa sul copyright senza averne diritto può esporre a conseguenze piuttosto spiacevoli.

Prima di usare caratteri gratis è quindi essenziale verificare i corrispondenti termini di licenza d'uso. Non è detto, infatti, che un font presentato come gratuito possa essere adoperato per utilizzi commerciali. Alcuni caratteri sono gratuiti solo per uso personale.

I font di carattere sono distribuiti in formato TTF (TrueType), OTF (OpenType) o entrambi: Windows supporta tutti e due i formati con il secondo che è da preferirsi per via del numero di funzionalità disponibili (ad esempio i glifi addizionali) e la maggiore indipendenza dalla piattaforma.

In un altro articolo abbiamo visto le differenze tra TTF e OTF oltre ai passaggi da seguire per installare i font in Windows.

Dove trovare caratteri gratis

Microsoft Store

Sono pochi i font che Microsoft offre gratuitamente attraverso il suo store. Tuttavia digitando Impostazioni tipi di carattere nella casella di ricerca di Windows 10 o Windows 11 quindi cliccando su Ottieni altri tipi di carattere in Microsoft Store, si apre la pagina di ricerca per fonts.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Il Microsoft Store elenca i (pochi) font che si possono scaricare, installare e utilizzare gratuitamente.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Dopo aver installato un font dal Microsoft Store, lo si troverà già disponibile nella cartella %systemroot%\Fonts. Cercandone il nome nel campo Caratteri disponibili compare immediatamente un'anteprima e cliccando sul carattere aggiunto è possibile visualizzarne il comportamento a varie dimensioni.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

In calce alla schermata sono rappresentati anche tutti i riferimenti in termini di licenza.

Google Fonts

Un'ottima fonte di caratteri gratuiti è il sito Web di Google Fonts.

Google Fonts vanta una delle più grandi raccolte: offre più di 1.300 diverse famiglie di caratteri tra le quali è possibile attingere effettuando una ricerca per categoria, lingua, popolarità e persino per attributi come spessore e larghezza.

Facendo clic sull'anteprima del carattere è possibile modificarne il testo che viene usato per il rendering di tutti gli stili presenti in pagina.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Selezionando un font quindi cliccando su About & license è possibile verificare i termini di licenza e capire quanto un carattere è popolare in termini di download complessivi e utilizzo sul Web.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Con un clic sul pulsante Download family in alto a destra si ottiene un file Zip contenente i font di carattere prescelti. Per installarli in Windows basta copiare i file TTF e OTF nella cartella %systemroot%\Fonts oppure trascinarli semplicemente nella finestra Impostazioni tipi di carattere.

Dafont

Uno degli strumenti più conosciuti per cercare font gratuiti è Dafont.

Il suo catalogo è estremamente vasto: ad oggi contiene circa 70.000 caratteri e il numero è in continua crescita.

Filtrare una raccolta così vasta può essere difficile: per questo motivo Dafont suddivide i font per categorie. Per iniziare è bene fare clic su una categoria in alto quindi cliccare su Più opzioni spuntando le caselle Di pubblico dominio GPL/OFL e 100% Gratis in modo da ottenere solo i caratteri (all'interno della categoria selezionata) che possono essere utilizzati liberamente sia per scopi privati che commerciali.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Una volta individuato il font che soddisfa le proprie aspettative basta cliccare sul pulsante Scarica per salvarlo in locale.

Behance

Behance è un luogo in cui alcuni dei migliori designer al mondo mettono in risalto le loro competenze. Alcuni di loro usano la piattaforma persino come portafoglio personale mentre altri per dare visibilità e condividere il proprio lavoro.

Su Behance non tutto è gratuito, anzi, ma cercando free font è possibile trovare molteplici caratteri gratis.

Scorrendo la scheda di ciascun carattere e cliccando su Download è possibile scaricare l'archivio contenente il file TTF o OTF. È però essenziale esaminare con attenzione le condizioni di licenza d'uso di ciascun carattere che vengono distribuite insieme con il font stesso.

Dribbble

Dribbble è una piattaforma simile a Behance, anche se non così popolare. Per iniziare, suggeriamo di cercare free font: in questo modo la piattaforma seleziona automaticamente i caratteri utilizzabili senza versare un centesimo.

Al solito è però bene controllare con attenzione le licenze perché alcuni caratteri indicati come gratuiti lo sono solamente per usi personali. Inoltre, Dribble punta generalmente al sito Web del designer o del distributore del font: scaricando il pacchetto contenente i file TTF e OTF si possono verificare attentamente le condizioni di licenza.

Font Squirrel

C'è un sito che esordisce con "sappiamo quanto sia difficile trovare un software gratuito di qualità concesso in licenza per utilizzi commerciali. Abbiamo svolto il lavoro sporco selezionando manualmente questi caratteri tipografici e presentandoli in un formato facile da usare": è Font Squirrel.

Tutti i font scaricabili da Font Squirrel sono gratuiti per uso commerciale e sono disponibili in formato OTF o TTF. È possibile filtrare i caratteri disponibili per tipo, categoria, tag e altro ancora. Purtroppo non è possibile ottenere un'anteprima personalizzata del font direttamente sul sito Web di Font Squirrel.

Un paio di consigli finali

Installare un numero importante di font in Windows non rallenta il sistema operativo come accadeva ai tempi di Windows 9x. Tanti caratteri installati, però, contribuiscono certamente a rallentare l'avvio delle applicazioni che ne fanno uso. È quindi bene non esagerare mai e, rispetto ai font che risultano preinstallati, è bene semplicemente non aggiungerne troppi.

In caso di rallentamenti con qualche programma dovuto alla presenza di tanti font, ci si dovrebbe limitare a riportare la configurazione dei caratteri a quella predefinita. Questa operazione elimina tutti i font di terze parti installati sul sistema e ripristina i caratteri di sistema predefiniti. Non bisogna mai eliminare font "a caso" dalla cartella %systemroot%\Fonts. Va inoltre tenuto presente che alcuni programmi di terze parti potrebbero installare font propri: il ripristino del set predefinito li rimuove dal sistema in uso.

Per ripristinare l'insieme di caratteri predefiniti in Windows si può premere Windows+R, digitare control fonts quindi cliccare su Impostazioni tipi di carattere e poi sul pulsante Ripristina impostazioni tipi di carattere predefinite.

Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows

Per il download dei font è sempre bene fare riferimento a siti Web affidabili, come quelli che abbiamo presentato. In ogni caso Windows dovrebbe essere aggiornato con tutte le patch Microsoft, comprese quelle più recenti. In assenza delle patch Microsoft correttive, i formati TTF/OTF possono essere infatti utilizzati da malintenzionati per disporre il caricamento di codice dannoso, anche semplicemente accedendo all'anteprima del carattere. Nel corso degli anni i tecnici Microsoft sono ripetutamente intervenuti per risolvere vulnerabilità nella gestione dei font di carattere in Windows.


Buoni regalo Amazon
Caratteri gratis: dove trovarli e come installarli in Windows - IlSoftware.it