6766 Letture
Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Come creare un centralino telefonico aziendale capace di funzionare interamente sul cloud. Massima continuità ed efficienza operativa, possibilità di gestire al meglio le code, trasferire le conversazioni, avviare conferenze a più persone e utilizzare ogni tipo di dispositivo per effettuare e ricevere le chiamate (dal desktop/notebook Windows o macOS agli smartphone Android e iOS).

Gli uffici e le aziende sono sempre più distribuiti: dipendenti e collaboratori spesso non si trovano fisicamente all'interno dell'impresa ma lavorano a distanza. In ottica smart working (vedere Smart working, cos'è, come funziona e come organizzarsi) sempre più professionisti usano risorse esterne all'azienda per seguire l'attività lavorativa e migliorare la produttività.
L'emergenza COVID-19 ha evidenziato quanto sia importante rivedere i flussi di lavoro aziendali in maniera tale che in qualunque frangente sia possibile usare l'approccio business-as-usual.

A seconda della tipologia di ciascuna azienda, non tutto si può evidentemente fare in modalità smart working ma, ricorrendo a un centralino (PBX) evoluto basato sul cloud è certamente possibile mantenere i contatti con clienti e fornitori coinvolgendo tutto il personale, ovunque si trovi fisicamente ciascun soggetto.


Cloudya è il centralino telefonico cloud proposto in Italia da NFON, una soluzione che alle realtà d'impresa di più piccole dimensioni permette di gestire le comunicazioni con un unico numero telefonico.

Cloudya consente di liberarsi definitivamente di apparati telefonici e cavi: il centralino telefonico passa infatti sul cloud ed è comodamente gestibile da un PC Windows, macOS così come dai dispositivi mobili Android e iOS.
Non importa se ci si trova a casa, in viaggio o sul posto di lavoro: si potranno effettuare e ricevere chiamate usando uno smartphone oppure una cuffia collegata con un PC desktop o portatile.

Cloudya è uno strumento per la comunicazione unificata perché non soltanto consente di effettuare e ricevere le chiamate aziendali da qualunque dispositivo ma anche di integrare altri strumenti di lavoro, come Skype for Business e Microsoft Teams.
Con Cloudya le chiamate in ingresso possono essere ad esempio trasferite verso altri interni, verso numerazioni della telefonia fissa e mobile, si possono aggiungere altri interlocutori alla conversazione in atto in modo che possano parteciparvi attivamente, coinvolgere altri utenti via Skype for Business e Microsoft Teams
Si tratta quindi di un centralino completo e versatile che non è solamente VoIP ma è capace di legare le sue funzioni anche alla rete telefonica pubblica.

Si pensi alla comodità di evitare di rispondere alle chiamate meno importanti trasferendole su una segreteria vocale (con la possibilità di ricevere le registrazioni via email) oppure di spostare una chiamata interminabile sullo smartphone personale, così da poter proseguire il colloquio fuori ufficio.

E il fax? È un dispositivo certamente preistorico che occupa spazio, che è lento e che rimane ormai quasi inutilizzato. Con Cloudya, però, è possibile inviare e ricevere fax in forma digitale abbandonando qualunque dispositivo fisico.

Di base Cloudya fornisce un unico numero di telefono con prefisso geografico per ciascuna azienda o studio professionale: con un solo numero e una sola casella di posta si possono facilmente ed efficamente raggiungere tutti i collaboratori dell'azienda.
Quando si installa Clouya su uno smartphone, l'applicazione chiede di aggiungere un numero telefonico: in questo modo ogni collaboratore può essere raggiunto al numero associato ovunque si trovi.

Come funziona Cloudya, il centralino telefonico cloud

Clouya mette a disposizione un pannello web che con pochi clic consente di configurare il centralino telefonico secondo le proprie esigenze e quelle dell'azienda.
Il prodotto, basandosi sul cloud, resta sempre aggiornato e non ha alcun costo di manutenzione, come invece accade per le soluzioni tradizionali.

Per ogni utente collegato da uno o più dispositivi su Cloudya, viene memorizzato il relativo stato: se fosse impegnato in altra conversazione, il suo telefono non squillerà e altri utenti non potranno contattarlo. In questo modo tutti i collaboratori dell'impresa non chiameranno mai un collega che è al telefono e disporranno sempre della rubrica aziendale sempre aggiornata.

Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Il pannello web di Cloudya permette di effettuare e ricevere chiamate usando il tastierino numerico oppure accedendo al contenuto della rubrica. A parte le classiche opzioni per verificare la cronologia delle chiamate e i messaggi lasciati in segreteria, cliccando su Impostazioni, si può decidere qual è il dispositivo principale, attivare l'avviso di chiamata, la modalità di intercomunicazione, lo squillo parallelo coinvolgendo anche numerazioni sulla rete pubblica e ricevere i messaggi vocali come allegati ai messaggi di posta elettronica.


Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Agendo su Trasferimento di chiamata, si può decidere cosa deve succedere alla ricezione di qualunque telefonata in ingresso (Sempre), quando si è occupati (ovvero impegnati in altra conversazioni o si fosse fatto clic sull'icona "non disturbare") o quando non si rispondesse dopo un certo numero di secondi (liberamente personalizzabile).

Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Sia da web che da app per i dispositivi mobili, è possibile trasferire le chiamate ad altri utenti. Con un clic su Aggiungi, si può scegliere dalla rubrica dei contatti altre persone che debbono partecipare alla chiamata: eventualmente si può fare in modo che sia Cloudya a chiamarle direttamente su numerazioni di telefonia fissa e mobile.
Durante le fasi di trasferimento e aggiunta di nuovi contatti gli interlocutori ascolteranno una musica di attesa.


Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità

Oltre a consentire una gestione puntuale delle code (cliccare sull'omonima voce nel pannello di amministrazione di Clouya), la soluzione di NFON permette di unire più conversazioni.

Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità



Cloudya consente di utilizzare 9 dispositivi per ciascun numero di interno e assicura l'utilizzo di data center con risorse ridondante al fine di gestire senza difficoltà anche eventuali improvvisi picchi di traffico. Con un approccio del genere è possibile far sì che gli utenti possano rimanere sempre raggiungibili anche in caso di guasti sulle linee telefoniche tradizionali garantendo la massima continuità ed efficienza operativa.

Tutti i costi di utilizzo del servizio sono a consumo ma è possibile eventualmente anche attivare tariffe flat con traffico illimitato verso numerazioni fisse e mobili. L'operatore fornisce anche la portabilità del numero (così da recuperare, ad esempio, un fisso aziendale e usarlo sul cloud) oltre alla possibilità di attivare pacchetti da 10-100 numeri telefonici aggiuntivi.

Per maggiori informazioni su Cloudya, il centralino telefonico cloud, basta cliccare qui.

Centralino per lo smart working da usare a casa, in azienda e in mobilità