4959 Letture

Chrome 32 individua le schede rumorose. Tutte le novità

L'ultimo aggiornamento di Google Chrome eredita quest'oggi una funzionalità che era stata introdotta quasi un anno fa in Canary, la versione sperimentale del browser sviluppato dal colosso di Mountain View che "precorre i tempi" e che viene utilizzata per mettere alla prova la maggior parte delle nuove caratteristiche (Chrome presto capace di "zittire" le schede rumorose).

Chrome 32, appena pubblicato online in versione definitiva, rende più facile la vita all'utente nell'individuazione delle "schede rumorose". Quante volte vi è capitato di non riuscire a capire quale pagina web stava provocando la riproduzione di un file sonoro?
La nuova release di Chrome consente di capire a colpo d'occhio quale sito web sta riproducendo una traccia audio. Il browser, infatti, aggiungerà l'icona di una piccola cassa acustica in corrispondenza della scheda responsabile dalla riproduzione del file audio.
Allo stesso modo, con un simbolo circolare di colore rosso, Chrome 32 evidenzia le schede che stanno utilizzando la videocamera e quelle il cui contenuto viene trasmesso ad un dispositivo esterno come la TV.


La più recente versione di Chrome migliora anche la funzionalità Safe browsing adesso in grado di bloccare automaticamente tutti i file che contengono malware (prima di scaricare un file, comunque, suggeriamo di mettere in pratica i suggerimenti illustrati nell'articolo Controllare se un sito è sicuro. Effettuare la scansione antivirus di un file senza scaricarlo).

Oltre ad alcune novità "visuali" che riguardano tutti gli utenti di Chrome, la trentaduesima versione del browser migliora il suo comportamento nell'ambito dell'interfaccia "a piastrelle" di Windows 8 e di Windows 8.1. D'ora in avanti, infatti, è possibile aprire più finestre del browser ed avviare le app di Chrome direttamente usufruendo del launcher integrato.


Debutta in versione beta anche la funzionalità "Utenti supervisionati" attraverso la quale si potranno impostare i siti web visualizzabili da parte dei vari utenti di Chrome. Tutte le informazioni sono disponibili a questo indirizzo.
La creazione di un nuovo utente è possibile accedendo alle impostazioni di Chrome quindi cliccando sul pulsante Aggiungi nuovo utente.

  1. Avatar
    Sampei Nihira
    15/01/2014 17.56.51
    Citazione: Ho appena verificato su più installazioni di Chrome e non ho problemi a commentare né da loggato né da utente guest.
    Se non ho capito male, appena clicchi sul pulsante "Inserisci il tuo commento", si verifica un reindirizzamento e non viene invece proposta la pagina del forum per l'invio del commento.
    Il pulsante "Inserisci il tuo commento" è parte di un semplice form HTML che però contiene al suo interno tre campi hidden. Ovviamente, se per qualche motivo elimini od alteri quei campi, la pagina di destinazione "si arrabbia" e fa il redirect verso la home page del sito (non verso la pagina dell'articolo).
    Michele ci rinuncio !!!!! :D
    Probabilmente è qualche insieme (perchè presa una per una non ci sono problemi) di impostazioni usate.
    E devo essere sincero non ho voglia di verificarle ripartendo da zero con il setting...... :D

    Devo staccare......per quanto hai scritto tu nel post in merito alla funzionalità Safe Browsing io dico che coloro che usano Chrome come browser primario (io uso FF) dovrebbero fare qualche test.

    p.s Ciao Michele buona serata,stacco. :wink:
  2. Avatar
    Michele Nasi
    15/01/2014 17.51.19
    In merito alla tua valutazione su Safe browsing di Chrome non vorrei che per quanto riguarda il controllo dei file la funzionalità non fosse stata ancora pienamente attivata. Bisognerebbe provare a verificare con uno sniffer se e quali controlli vengono effettuati.
    Tra l'altro anche in questo caso basterebbe che Google attivasse un controllo sulla firma del file attingendo al database di VirusTotal (che tra l'altro è un servizio di sua proprietà, acquisito a settembre 2012: http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Google-acquisisce-il-servizio-di-scansione-VirusTotal_9116" onclick="window.open(this.href);return false; ).
  3. Avatar
    Michele Nasi
    15/01/2014 17.26.34
    Ho appena verificato su più installazioni di Chrome e non ho problemi a commentare né da loggato né da utente guest.
    Se non ho capito male, appena clicchi sul pulsante "Inserisci il tuo commento", si verifica un reindirizzamento e non viene invece proposta la pagina del forum per l'invio del commento.
    Il pulsante "Inserisci il tuo commento" è parte di un semplice form HTML che però contiene al suo interno tre campi hidden. Ovviamente, se per qualche motivo elimini od alteri quei campi, la pagina di destinazione "si arrabbia" e fa il redirect verso la home page del sito (non verso la pagina dell'articolo).
  4. Avatar
    Sampei Nihira
    15/01/2014 17.19.19
    Il problema non è quello il problema è che non apre la pagina dei commenti ma dopo il click "inserisci il commento" ritorna alla stessa pagina cioè a quella dell'indice.
    Ho provato a settare a zero tutte le impostazioni protettive cioè anti referrer............ma nulla.
    Non ho il tempo di controllare altre impostazioni.......
  5. Avatar
    Michele Nasi
    15/01/2014 16.53.49
    Citazione: p.s. Io ho verificato da utente registrato............quasi certamente dipende da un impostazione che..........verifico trà poco e poi scrivo.
    Se posti da utente non registrato, il commento viene immediatamente pubblicato. Inviando un commento da utente non registrato, invece, il commento dev'essere approvato. Comunque non ho visto comparire alcun commento da utente anonimo negli ultimi minuti.
  6. Avatar
    Michele Nasi
    15/01/2014 16.47.16
    In che senso "non hai potuto farlo"? È uscito qualche errore? Non ha funzionato il pulsante per l'invio del commento?
    Ti confermo comunque che da Chrome non vi sono problemi nell'invio dei commenti (e non potrebbe essere diversamente perché non viene eseguito codice differente a seconda dell'user-agent).
  7. Avatar
    Sampei Nihira
    15/01/2014 16.43.27
    Citazione: Ciao Sampei, perché scrivi: "ho il sospetto che le tue news quando non hanno commenti non possono essere commentate per primi dagli utenti che usano Chrome, sarebbe meglio verificare"?
    Tutti gli utenti, indipendentemente dal browser utilizzato, possono commentare le news, anche quando queste non hanno ancora alcun commento.
    Ciao Michele.
    Perchè ho provato a inseire un commento da una postazione con Chrome e non ho potuto farlo,mentre da questa postazione con Firefox ho inserito il commento senza problemi.
    Ed i browser sono stati settati da me per quanto riguarda l'aspetto sicurezza (cioè a dire non con le impostazioni a default) quindi sono pressapoco nelle stesse indentiche "posizioni".

    p.s. Io ho verificato da utente registrato............quasi certamente dipende da un impostazione che..........verifico trà poco e poi scrivo.
  8. Avatar
    Michele Nasi
    15/01/2014 16.39.01
    Ciao Sampei, perché scrivi: "ho il sospetto che le tue news quando non hanno commenti non possono essere commentate per primi dagli utenti che usano Chrome, sarebbe meglio verificare"?
    Tutti gli utenti, indipendentemente dal browser utilizzato, possono commentare le news, anche quando queste non hanno ancora alcun commento.

    P.S. Ho appena provato, giusto per scrupolo commentando senza problemi, come utente guest, da Google Chrome.
  9. Avatar
    Sampei Nihira
    15/01/2014 16.28.28
    Intervengo per la funzionalità migliorata Safe browsing.
    Meno male che è migliorata !! :D :D

    Il primo exe maligno che ho downloadato,ma proprio il primo.........:

    http://s30.postimg.org/8g86ag56l/Immagine.jpg

    come si nota è stato downloadato senza problemi nell'HD.

    https://www.virustotal.com/it/file/38a24bd2b84b8972baec62689ac3a4393f408bc3646097798cb4d880dc4d53f5/analysis/" onclick="window.open(this.href);return false;

    p.s. Michele ho il sospetto che le tue news quando non hanno commenti non possono essere commentate per primi dagli utenti che usano Chrome, sarebbe meglio verificare.
Chrome 32 individua le schede rumorose. Tutte le novità - IlSoftware.it