8178 Letture
Chromecast 4 Sabrina: cos'è, come funziona e quando esce

Chromecast 4 Sabrina: cos'è, come funziona e quando esce

Google sta ultimando i preparativi per il lancio di Chromecast 4, nome in codice "Sabrina". Potrebbe essere la seconda versione di Chromecast Ultra e raccoglierne l'eredità.

Le chiavette HDMI Google Chromecast sono ormai conosciute praticamente da tutti: collegate al televisore, permettono di arricchirlo con tante funzionalità in più nonché di effettuare lo streaming di contenuti multimediali da smartphone, altri dispositivi mobili o da PC (browser o applicazioni dedicate).

Come abbiamo preannunciato a marzo scorso (Chromecast Ultra sarà basato su Android TV e offrirà un telecomando) la seconda versione della chiavetta Chromecast Ultra cambierà tutto.

Chromecast 4 Sabrina: cos'è, come funziona e quando esce

Ad oggi, infatti, Google commercializza e supporta due versioni delle sue Chromecast: quella di terza generazione, lanciata sul mercato a ottobre 2018 e venduta a 39 euro (salvo promozioni), che supporta risoluzione video fino a 1080p e Chromecast Ultra. Quest'ultima (presentata nel 2016), permette di riprodurre contenuti 4K UHD, supporta HDR10 e Dolby Vision ed è venduta a 79 euro (salvo sconti).


Con Chromecast 4 "Sabrina" per la prima volta la chiavetta HDMI diventa un dispositivo completamente autonomo guardando all'impostazione scelta da Amazon per le sue Fire TV Stick.
Chromecast 4 (che dovrebbe coincidere con Chromecast Ultra 2, ovvero presentarsi come la seconda versione della chiavetta più evoluta di casa Google) consentirà sempre la visione di contenuti 4K UHD con supporto HDR10 e Dolby Vision ma dovrebbe aggiungere anche l'utilizzo del connettore HDMI 2.1.

Chromecast 4 Sabrina: cos'è, come funziona e quando esce

La più importante novità consiste nel fatto che Chromecast 4 sarà equipaggiato con il sistema operativo Android TV permettendo l'installazione di app Android direttamente sulla chiavetta. A conferma che si tratterà di un device indipendente, Chromecast 4 verrà fornita con un telecomando (non si sa se Bluetooth o il classico IR) utilizzando il quale si potranno gestire tutte le funzionalità della chiavetta e installare direttamente le applicazioni dal Play Store di Google. Così, si potranno caricare non soltanto le app delle principali piattaforme di streaming online ma anche tutte le altre che si vorranno adoperare sul televisore. Quasi scontato il supporto per Google Stadia, soluzione per il gaming in-cloud ancora suscettibile di tante migliorie e ottimizzazioni.


La data di lancio di Chromecast 4 "Sabrina" non è ancora nota ma è probabile che, a questo punto, il prodotto venga posto sulla rampa di lancio tra fine agosto e settembre.

Fonte delle immagini: XDA Developers.

Chromecast 4 Sabrina: cos'è, come funziona e quando esce