Sconti Amazon
martedì 29 novembre 2022 di 3449 Letture
Chromecast, aggiornamenti disponibili anche per la prima versione di quasi 10 anni fa

Chromecast, aggiornamenti disponibili anche per la prima versione di quasi 10 anni fa

Google aggiorna tutta la sua gamma di chiavette Chromecast, compresa la prima versione risalente a metà 2013.

La chiavetta HDMI di Google, con alimentazione via USB, è cambiata tanto in 10 anni. Correva infatti il mese di luglio 2013 quando l'azienda di Mountain View presentò la prima versione di Chromecast: pienamente funzionante ancora oggi, per chi l'ha acquistata, supporta contenuti con risoluzione Full HD 1080p a 30 fps o 720p a 60 fps. Inoltre, può scambiare dati solo sulla banda dei 2,4 GHz con WiFi 802.11 b/g/n; IEEE 802.11 n corrisponde al WiFi 4 quando oggi utilizziamo dispositivi WiFi 6 e WiFi 6E.

Da oltre tre anni la prima versione di Chromecast non ha più ricevuto alcun aggiornamento e, considerata la natura ormai vetusta del dispositivo, si riteneva che il prodotto non fosse più supportato e di fatto abbandonato da Google.

Google ha invece confermato il rilascio di una serie di versioni aggiornate del firmware di Chromecast. Gli aggiornamenti riguardano tutti i modelli di Chromecast rilasciati fino ad oggi: per controllare il numero di versione più recente basta accedere alla pagina con l'elenco delle versioni firmware e cliccare su "Current Preview Program firmware version".

Avviando l'app Google Home su un dispositivo mobile connesso alla stessa rete locale ove è in uso Chromecast, si deve toccare sul nome della chiavetta, sull'icona raffigurante un piccolo ingranaggio (in alto a destra), su Informazioni del dispositivo quindi fare riferimento a Informazioni tecniche in basso.

Chromecast, aggiornamenti disponibili anche per la prima versione di quasi 10 anni fa

Dopo la prima versione di Chromecast del 2013, Google ha ad oggi immesso sul mercato altre tre generazioni del dispositivo. La terza generazione di Chromecast è disponibile su Amazon Italia al prezzo speciale di meno di 25 euro: si tratta dell'ultima versione della chiavetta amministrabile da smartphone, tablet e PC che supporta la risoluzione massima Full HD (1080p), WiFi 802.11 ac (WiFi 5) con la possibilità di usare sia la banda sui 2,4 GHz che quella sui 5 GHz.

Nel 2020 e poi nel 2022 Google ha poi rilasciato la quarta generazione di Chromecast: diversamente rispetto alla terza generazione, disponibile ancora oggi, questi modelli integrano la piattaforma Google TV. Ciò li rende prodotti completamente indipendenti che accolgono app Android e permettono di accedere in modo diretto alle principali piattaforme di streaming video e audio. Per questo motivo è sempre presente anche il telecomando con supporto integrato per Google Assistant.

La versione del 2020 può gestire contenuti video 4K UHD a 60 fps mentre Chromecast HD si ferma alla risoluzione Full HD 1080p a 60 fps. In entrambi i casi è assicurato anche il supporto per i contenuti HDR10 e HDR10+; la chiavetta Chromecast 4K abbraccia anche Dolby Vision. In un altro articolo abbiamo visto le principali differenze tra HDR10, HDR10+ e Dolby Vision.

Su Amazon Italia Chromecast 4K e Chromecast HD di quarta generazione, entrambe con Google TV, si trovano adesso in offerta rispettivamente a 52,99 e 29,99 euro.

Purtroppo Google non ha chiarito quali modifiche ha apportato a ciascuna versione di Chromecast limitandosi a fare genericamente riferimento alla correzione di bug e all'introduzione di migliorie.


Buoni regalo Amazon
Chromecast, aggiornamenti disponibili anche per la prima versione di quasi 10 anni fa - IlSoftware.it