5647 Letture
Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

Un dispositivo super economico ma efficace e pronto per l'uso che consente di attivare e spegnere i dispositivi di casa in modalità remota.

Estate, tempo di ferie e giornate spesso trascorse lontani da casa. Ma quant'è fastidioso rientrare a casa e trovare l'abitazione con una temperatura addirittura quasi più elevata rispetto a quella esterna?

Per comandare a distanza il climatizzatore i produttori mettono spesso a disposizione un modulo WiFi che però in genere può costare qualche centinaio di euro, senza contare - ove necessario - l'intervento dell'installatore.
Come fare per gestire da remoto il climatizzatore accendendolo e spegnendolo al bisogno senza spendere un'eresia?

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

Comandare a distanza il climatizzatore e gli altri dispositivi che usano telecomandi a infrarossi con BroadLink RM mini 3 WiFi

Di recente abbiamo scoperto e provato un dispositivo davvero economico - BroadLink RM mini 3 - che si collega alla WiFi locale e permette di comandare a distanza una vasta gamma di oggetti: climatizzatori, sistemi audio, TV, stufe, prodotti per la domotica, sistemi di illuminazione smart e molto altro ancora.

Acquistabile su Amazon Italia a meno di 20 euro (ad oggi può essere richiesta anche la spedizione Prime), BroadLink RM mini 3 può comandare tutti i dispositivi gestibili mediante infrarossi (IR).


BroadLink RM mini 3 è un cilindretto realizzato in materiale plastico di dimensioni ultracompatte (misura appena 5,5 x 5,5 x 6,5 cm) che contiene al suo interno ben sei sensori IR capaci di trasmettere il segnale, simultaneamente, su un intero angolo giro (360 gradi).
Il vantaggio è evidente: con un unico BroadLink RM mini 3 si possono controllare più dispositivi diversi fisicamente presenti nella medesima stanza, indipendentemente dalla loro disposizione e dalla posizione del trasmettitore.

Per collegarsi da remoto al BroadLink RM mini 3 è sufficiente installare un'apposita app ma i più esperti potranno configurare il dispositivo con uno script Python o integrarlo in una soluzione per la smart home come l'ottimo Home Assistant così da poter pilotare i dispositivi anche attraverso comandi vocali.

Configurare BroadLink RM mini 3 all'interno della propria rete WiFi

La configurazione di BroadLink RM mini 3 è molto semplice anche se con alcuni smartphone gli utenti potrebbero sperimentare qualche problema.
Riassumiamo di seguito i passaggi da seguire presentando, allo stesso tempo, anche la soluzione ai problemi più comuni.

1) Collegare BroadLink RM mini 3 a un alimentatore/caricabatterie USB (non fornito nella confezione) 5V DC e almeno 1A.
2) Installare l'app e-Control sul proprio dispositivo Android.
3) Avviare l'app e-Control quindi scegliere Add device dal menu principale.

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

4) Tenere premuto per circa 5 secondi il pulsante Reset sul BroadLink RM mini 3 servendosi ad esempio di una graffetta o di una penna con punta fine.
5) Il led del BroadLink RM mini 3 comincerà a lampeggiare rapidamente di colore blu.
6) Inserire la password della WiFi locale (deve lavorare sui 2,4 GHz e non sui 5 GHz) alla quale si è connessi con lo smartphone. L'app e-Control provvederà automaticamente ad aggiungere il BroadLink RM mini 3 alla stessa rete wireless.
7) Se si ottenesse un messaggio d'errore, provare a ripetere la procedura dal punto 4).
8) Se si continuasse a ricevere errore, si scelga AP Mode dal menu principale in alto a destra quindi si segua la procedura indicata (devono essere effettuati due Reset consecutivi).
Per concludere, si dovrà selezionare la rete WiFi BroadlinkProv sullo smartphone e confermare quindi, nella schermata seguente, l'SSID della propria WiFi e la password corrispondente.

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

9) BroadLink RM mini 3 sarà così pronto per l'utilizzo. Scegliendo Add remote dal menu principale. Come primo passo verrà richiesto di usare il telecomando a infrarossi del dispositivo che si vuole gestire in modalità remota.
Così facendo l'app andrà alla ricerca del telecomando corrispondente al dispositivo da gestire in modalità remota.

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

10) Nel caso in cui il telecomando corrispondente al dispositivo da controllare venisse trovato, si potrà adoperarlo immediatamente. In caso contrario, è possibile usare il template proposto e programmare ogni singolo tasto.
Ancora, si può scegliere User-defined per aggiungere liberamente le funzionalità per il controllo di qualunque dispositivo comandabile attraverso un telecomando IR.

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

11) Toccando il pulsante "+" si possono aggiungere nuovi comandi utilizzabili a distanza: per ciascuno di essi si può inserire una descrizione e premere la combinazione di tasti sul vero telecomando IR affinché BroadLink RM mini 3 la memorizzi correttamente.

Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione

12) Dal menu principale, selezionando la voce Device list si può ottenere l'elenco dei dispositivi BroadLink RM mini 3 installati. Visto il costo ridottissimo, infatti, si possono installare più BroadLink RM mini 3: nel nostro caso, per esempio, ne abbiamo posizionato uno negli ambienti dove sono presenti unità per la climatizzazione e un altro in prossimità di una stufa con supporto IR.
Utilizzando l'app e-Connect si possono anche pianificare l'accensione e lo spegnimento a distanza.


A questo indirizzo è possibile trovare degli script Python che non soltanto permettono di configurare BroadLink RM mini 3 ma anche avviare la procedura di apprendimento (registrazione dei codici inviati via IR mediante telecomando) e inviare un comando.

Sul dispositivo Android l'app e-Connect richiede diversi permessi: abbiamo provato a disattivarli tutti lasciando abilitata soltanto l'autorizzazione Archiviazione: e-Connect ha continuato a funzionare senza problemi. Solamente disattivando Archiviazione e-Connect non si avvierà più.

Per integrare il dispositivo con Home Assistant, installabile anche su un server NAS, è possibile fare riferimento a questa guida.


Comandare a distanza climatizzatore, sistemi audio e illuminazione