Sconti Amazon
lunedì 11 ottobre 2021 di 3174 Letture
Come cambiare browser predefinito in Windows 11

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

La procedura per cambiare browser predefinito in Windows 11 sostituendo Microsoft Edge.

Microsoft ha reso molto più complicato scegliere un browser diverso da Edge in Windows 11.

In molti pensavano che qualcosa sarebbe cambiato con il rilascio della versione finale di Windows 11: in realtà il sistema operativo mostra lo stesso identico comportamento già evidenziato con il rilascio delle varie versioni di anteprima.

Allo stato attuale non c'è più la possibilità di cambiare browser predefinito in Windows 11 con un semplice clic: digitando App predefinite nella casella di ricerca del sistema operativo non c'è una sezione Browser.

Microsoft ha infatti reso le cose più complesse differenziando la gestione del browser per protocolli e tipi di file.

Se avete installato browser alternativi come Chrome, Firefox, Chromium o altri prodotti derivati da quest'ultimo, provate a digitarne il nome nella casella Cerca app, al di sotto di Imposta impostazioni predefinite per le applicazioni.

Dopo aver cliccato sul nome del browser troverete la lista dei protocolli e dei tipi di file che il browser selezionato può gestire.

Ad esempio, come si vede nell'immagine, Chrome può aprire file con estensione .htm, .html, .pdf e ovviamente gestire protocolli quali HTTPS, HTTP, FTP e così via.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

Per ciascun elemento Windows 11 mostra le attuali associazioni: per impostazione predefinita tutti i tipi di file e protocolli gestibili da un browser web vengono abbinati a Microsoft Edge.

Avviando ad esempio Google Chrome e cliccando sul pulsante Imposta come predefinito non si otterrà alcun risultato. Chrome aprirà soltanto la schermata App predefinite è l'utente dovrà modificare una per una ciascuna voce cambiando Microsoft Edge con Chrome.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

Il fatto è che la stessa cosa non succede con Edge: impostando un browser preferito diverso da quello di Microsoft, viene mostrata la schermata riprodotta in figura.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

Con un semplice clic Edge si imposta come browser predefinito senza richiedere nessun intervento aggiuntivo da parte dell'utente.

Mozilla (come altri sviluppatori di browser concorrenti) sono andati su tutte le furie tanto che la comunità di sviluppo di Firefox ha trovato il modo per cambiare il browser Edge in Windows 11 con un semplice clic.

Con le ultime versioni di Firefox, infatti, cliccando sul pulsante Imposta come browser predefinito, il browser di Mozilla si sostituisce ad Edge senza neppure mostrare la finestra App predefinite e senza richiedere alcun passaggio addizionale.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

Mentre Microsoft giustifica il comportamento di Windows 11 come uno strumento per rafforzare le difese del sistema operativo contro i tentativi di browser hijacking (modifiche operate da processi non autorizzati, ad esempio componenti malware), gli sviluppatori Mozilla hanno effettuato il reverse engineering del codice di Edge e hanno utilizzato la stessa soluzione adoperata da Edge per impostare Firefox come browser predefinito usando un solo clic.

Cambiare il browser predefinito: indispensabili i protocolli HTTPS e HTTP

Per cambiare il browser predefinito in Windows 11 in modo manuale (al momento l'unica metodologia ufficialmente supportata da Microsoft) si deve digitare App predefinite nella casella di ricerca, digitare il nome del browser alternativo a Edge - già installato - nella casella Cerca app, selezionare il browser quindi cliccare almeno sulle voci HTTP e HTTPS scegliendo il browser da usare al posto di Edge.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

In questo modo quando si farà clic su qualunque link HTTPS o HTTP si aprirà automaticamente il browser preferito anziché Edge. Si può però eventualmente agire anche su FTP o sui singoli formati di file, ad esempio su .pdf se si vuole che i file PDF siano aperti con Chrome, Firefox o un altro browser di terze parti.

Cambiare il browser predefinito in Windows 11 da riga di comando

La stessa tecnica usata da Mozilla nelle ultime versioni di Firefox era stata individuata da Christoph Kolbicz che dopo aver effettuato il reverse engineering dell'algoritmo usato da Microsoft per assegnare identificativi unici (hash) alle varie associazioni ha realizzato l'applicazione gratuita SetDefaultBrowser.

Per utilizzarla basta scaricarla ed estrarne il contenuto su disco quindi aprire il prompt dei comandi (Windows+R, cmd) e portarsi nella cartella contenente l'eseguibile SetDefaultBrowser.exe.

Digitando semplicemente SetDefaultBrowser e premendo Invio si otterrà l'elenco dei browser web installati sul sistema in uso.

Come cambiare browser predefinito in Windows 11

In figura, come si vede, impostiamo Chrome come browser predefinito usando il semplice comando seguente senza mai aprire la finestra App predefinite e utilizzando una finestra del prompt dei comandi senza i diritti amministrativi:
SetDefaultBrowser HKLM "Google Chrome"

Per impostare altri browser basta utilizzare la stessa sintassi, ad esempio, sfruttando le informazioni restituite in precedenza da SetDefaultBrowser:
SetDefaultBrowser HKLM "Firefox-308046B0AF4A39CB"

Kolbicz aveva a suo tempo pubblicato un meccanismo per impostare il browser predefinito in Windows attraverso una policy GPO utilissima negli ambienti aziendali.


I più scaricati del mese

Buoni regalo Amazon
Come cambiare browser predefinito in Windows 11 - IlSoftware.it