13676 Letture
Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

Proponiamo due semplici procedure che consentono di effettuare lo screenshot di qualunque pagina web, nella sua interezza, senza essere costretti a installare alcun componenti aggiuntivo.

I più vi diranno che per acquisire una pagina web da browser è necessario installare un'estensione, rivolgersi a un programma apposito o, ancora, fare riferimento a siti web specializzati.

Per creare lo screenshot di un'intera pagina web, indipendentemente dalla sua lunghezza, è possibile ricorrere a due funzionalità integrate in Google Chrome Mozilla Firefox. In entrambi i casi, non è necessario installare alcunché e basta servizi di un meccanismo attivabile semplicemente premendo una combinazione di tasti.

Catturare una pagina web da Chrome

Per catturare una pagina web intera dal browser di Google, è sufficiente premere il tasto F12 per invocare la comparsa degli Strumenti per sviluppatori.

A questo punto, si dovrà premere la combinazione di tasti CTRL+MAIUSC+P quindi digitare screenshot nell'apposita casella.


Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

Come passo finale, basta fare clic sulla voce Capture full size screenshot.

Dopo qualche secondo di attesa, Chrome chiederà dove si preferisca memorizzare lo screenshot della pagina web intera in formato PNG.

Cattura una pagina web da Firefox

Anche Firefox dispone di una funzionalità identica a quella di Chrome per catturare la pagina web senza utilizzare software di terze parti.

Per procedere, basta premere la combinazione di tasti MAIUSC+F2.

Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

Nella casella che apparirà nella parte inferiore della finestra del browser, si potrà digitare semplicemente screenshot --fullpage per salvare il file in formato PNG.

In alternativa, digitando screenshot --fullpage --clipboard tutto lo screenshot dell'intera pagina web sarà temporaneamente memorizzato nell'area degli appunti del sistema operativo.


Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

A questo punto, portandosi in un qualunque software di grafica e premendo CTRL+V si potrà incollare il contenuto della pagina web "catturato" da Firefox.

Attivare e usare Firefox Screenshots per catturare porzioni dello schermo

In alternativa, a patto che non si abbia la necessità di catturare l'intera pagina web, si può eventualmente attivare e usare la nuova funzionalità Firefox Screenshots (per ora in versione "beta").
Per abilitarla è sufficiente digitare about:config nella barra degli indirizzi di Firefox quindi cercare il parametro extensions.screenshots.system-disabled e farvi doppio clic per modificarne il valore a false.

Così facendo, a destra della barra degli indirizzi di Firefox apparirà la nuova icona Cattura screenshot.
Cliccandola, si potrà definire l'area della pagina web da catturare (basterà effettuare un'operazione di trascinamento) agendo eventualmente anche sulle apposite "maniglie".
La zona catturata potrà essere salvata come file grafico in locale oppure caricata sui server cloud di Mozilla ove resterà per 14 giorni prima di essere automaticamente eliminata (si potrà condividere il file con il link pubblico generato da Mozilla).
I server cloud che vengono usati sono gli stessi adoperati per fornire il servizio Mozilla Send, eccellente strumento per la condivisione di file di cui avevamo parlato recentemente: Condividere file online senza installare nulla.


Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione

I file catturati con Firefox Screenshots sono conservati in una propria area privata raggiungibile cliccando su I miei screenshots o facendo riferimento a questa pagina (grazie ai nostri lettori 77fabio e Fabrizia Rotondi per la segnalazione).


Come catturare una pagina web senza installare alcuna estensione - IlSoftware.it