Sconti Amazon
giovedì 14 luglio 2022 di 1704 Letture
Come copiare CD audio con Windows 11 e il nuovo Lettore multimediale

Come copiare CD audio con Windows 11 e il nuovo Lettore multimediale

Il nuovo Lettore multimediale di Windows 11 integra gli strumenti per copiare e rippare CD audio con la possibilità di salvare le tracce come file AAC, WMA, FLAC e ALAC.

Chi usa ancora CD e DVD nel 2022? Pochi. I dischi ottici creati nel corso degli anni e spesso utilizzati come supporti di backup contengono però dati preziosi che non si vogliono perdere.

In un altro articolo abbiamo visto che i dati memorizzati su CD e DVD non sono eterni: è quindi opportuno crearne una copia prima che le informazioni contenute in questi supporti diventino illeggibili.

Un programma per estrarre le tracce audio dai CD musicali come AnyBurn risulta particolarmente utile per caricare musica sullo smartphone da PC.

AnyBurn consente anche di clonare CD e DVD dati con la possibilità di crearne un'immagine su qualunque supporto di memorizzazione.

L'ultima versione di Windows 11 integra una release aggiornata del Lettore multimediale (Media Player) Microsoft che offre la possibilità di copiare CD audio. Dopo aver inserito un CD audio nel lettore servendosi eventualmente di un lettore e masterizzatore esterno dal momento che ormai tutti i PC più moderni non ne prevedono l'utilizzo, l'app Lettore multimediale di Windows 11 mostra l'icona Audio CD nella colonna di sinistra.

Con un clic su tale icona, tra le varie opzioni disponibili, si troverà anche quella per copiare e rippare il CD audio.

Rippare il CD (ripping) significa estrarne il contenuto e salvarlo in formati compressi per copiarli e ascoltarli su altri dispositivi. Il nuovo Lettore multimediale di Windows 11 supporta i formati AAC, WMA, FLAC e ALAC con varie opzioni di bitrate.

A metà 2022 è difficile parlare di copia e ripping dei CD musicali come una nuova funzione in un sistema operativo. Ma è così che stanno le cose in Windows 11. Il lato positivo è che il Lettore multimediale di nuova generazione appare molto più efficace, completo e ben organizzato rispetto alle varie app separate che vengono offerte ad esempio in Windows 10.

Va anche notato che Lettore multimediale è ora l'app predefinita per aprire i file video in Windows 11 invece dell'app Film e TV che fino ad ora svolgeva quella funzione.


Buoni regalo Amazon
Come copiare CD audio con Windows 11 e il nuovo Lettore multimediale - IlSoftware.it