2051 Letture
Come può uno sfondo per Android bloccare il dispositivo?

Come può uno sfondo per Android bloccare il dispositivo?

Un'immagine contraddistinta da un profilo colore troppo spinto può bloccare il dispositivo Android rendendolo temporaneamente inutilizzabile.

In queste ore diversi utenti possessori di dispositivi Android (sicuramente tutti i vari modelli di Samsung e Google) hanno segnalato un comportamento assolutamente anomalo dei loro smartphone. Dopo aver impostato un particolare sfondo, il dispositivo mobile è entrato in un loop infinito in fase di avvio che ne ha impedito il normale utilizzo.
Le soluzioni applicabili variano a seconda del modello e tra di esse vi è anche il ripristino allo stato di fabbrica (che comporta però anche la perdita dei dati personali memorizzati nel telefono).

Ma com'è possibile che lo smartphone vada in crisi dopo l'impostazione di un semplice sfondo?
Innanzi tutto diciamo subito che non si tratta di un "semplice" sfondo come tanti altri. Dello sfondo "incriminato" si parla in questi messaggi pubblicati su Twitter.

La radice del problema consiste nel profilo colore utilizzato per lo sfondo: per rendere l'immagine il più possibile realistica, viene usato un profilo Google Skia che utilizza uno spazio colore molto più ampio rispetto a quello adoperato per le foto tradizionali: vedere anche l'articolo Quanti colori può vedere l'occhio umano? Perché usare HDR10 e Dolby Vision.


Come si spiega in quest'interessante analisi tecnica, il profilo colore adoperato oltrepassa i limiti fissati a livello di sistema operativo spingendosi oltre le dimensioni dell'array adoperato in Android (somma dei valori RGB). Le immagini che usano il modello di colori RGB (fino a 255 valori) vengono elaborate senza problemi mentre quelle più realistiche possono causare problemi.
L'intervento da applicare sul sorgente di Android è molto semplice: Samsung ha già confermato che rilascerà una versione del firmware aggiornata per molti suoi prodotti.


A questo punto si attende l'intervento ufficiale da parte di Google considerato che il problema qui descritto affligge anche le versioni di anteprima di Android 11 oltre agli attuali Pixel. Il crash del sistema con i riavvii anomali è stato riscontrato anche installando la preview di Android 11 su un Pixel 4 XL e può essere replicato anche con l'emulatore integrato in Android Studio.

Per scongiurare qualunque problema, lo sfondo che si intende usare su Android può essere preventivamente trattato con un software di grafica come Photoshop o GIMP attivando l'utilizzo del più sicuro profilo sRGB.

I più scaricati del mese

Come può uno sfondo per Android bloccare il dispositivo?