2033 Letture
Come recuperare spazio sullo smartphone con WhatsApp

Come recuperare spazio sullo smartphone con WhatsApp

WhatsApp si arricchisce di una funzionalità per fare pulizia sullo smartphone aiutando l'utente a rimuovere i file inutili oppure ormai superflui.

Se si analizza la distribuzione dello spazio occupato su smartphone di solito si scopre che i dati di WhatsApp sono complessivamente molto pesanti.
Ciò è dovuto al fatto che nel corso del tempo gli utenti di WhatsApp scambiano frequentemente immagini e video, spesso di dimensioni importanti, che restano memorizzati in locale. Il risultato è che tali informazioni, in alcuni casi assolutamente superflue (come quelle provenienti da alcuni contatti e gruppi), continuano a occupare spazio.

Nelle scorse ore WhatsApp ha lanciato la nuova funzionalità per recuperare spazio della quale avevamo già parlato nell'articolo WhatsApp aiuta a liberare spazio sullo smartphone.

Per accedervi è sufficiente avviare l'applicazione, toccare i tre puntini in alto a destra, selezionare Impostazioni, Spazio e dati quindi Gestisci spazio.


Come recuperare spazio sullo smartphone con WhatsApp

Nella parte superiore della schermata si può stabilire a colpo d'occhio quanto i file multimediali di WhatsApp incidono sullo spazio occupato rispetto alle altre app e agli elementi ad essa riferibili. WhatsApp indica anche lo spazio impegnato rispetto allo spazio libero in memoria.

Poco più sotto WhatsApp ("Controlla ed elimina questi elementi") riporta l'elenco dei file che sono stati inoltrati molte volte e la lista di quelli che pesano più di 5 MB.
Per quanto riguarda i primi si tratta di oggetti che sono stati trasferiti molte volte tra gli utenti di WhatsApp in una sorta di catena (quindi anche tra contatti che non si conoscono direttamente).
WhatsApp tiene infatti traccia dei file che vengono scambiati sul suo network anche per velocizzarne il trasferimento: WhatsApp: perché l'inoltro degli allegati pesanti è veloce. Le immagini inoltrate vengono danneggiate?.
In questo modo è possibile indicare a ogni utente quelle immagini che verosimilmente possono essere rimosse.


Come recuperare spazio sullo smartphone con WhatsApp

Appena più in basso vengono riportati i file pesanti, con un peso superiore a 5 MB: si potranno così analizzare singolarmente ed eventualmente eliminare.

Nella parte inferiore della schermata WhatsApp indica gli utenti con i quali si sono complessivamente scambiati file multimediali di dimensioni maggiori. Anche questo caso si possono verificare, selezionare e cancellare gli elementi che non si ritengono più utili.

Come recuperare spazio sullo smartphone con WhatsApp