Sconti Amazon
mercoledì 22 giugno 2022 di 22575 Letture
Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11 22H2

Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11 22H2

Una semplice procedura che consente di verificare la compatibilità del sistema in uso con Windows 11 22H2, il primo e unico feature update di quest'anno.

Ormai disponibile in versione RTM (Release to Manufacturing), Windows 11 22H2 è il primo grande aggiornamento che Microsoft metterà a disposizione di tutti gli utenti del suo più recente sistema operativo tra ottobre e novembre 2022.

È anche il primo e unico feature update dell'anno dal momento che a partire dal rilascio di Windows 11 Microsoft ha deciso di limitarsi a distribuire un solo pacchetto di aggiornamento contenente nuove funzionalità invece di due come accadeva in precedenza con Windows 10. Anche nel caso di Windows 10 è stato scelto di distribuire un solo feature update l'anno da qui al 2025 quando il sistema operativo sarà ritirato.

In un altro articolo abbiamo visto come preparare il PC per l'installazione di Windows 11 nonché il ruolo di applicazioni ufficiali come Controllo integrità PC (Microsoft) e WhyNotWin11 che consentono di stabilire se il computer in uso soddisfa o meno i requisiti.

Come verificare se il sistema può installare Windows 11 22H2

I requisiti per l'installazione di Windows 11 non cambiano con Windows 11 22H2. Se il sistema in uso non era compatibile, non potrà installare neppure Windows 11 22H2.

Il tutto a meno di installare Windows 11 su un PC non compatibile usando uno degli espedienti proposti.

Che si utilizzi Windows 10 o Windows 11, è possibile ricorrere a un semplice trucco che permette di stabilire se il sistema in uso è pronto per l'arrivo di Windows 11 22H2. Si tratta di un trucco davvero simpatico del quale si parla in questo tweet e che prevede esclusivamente la lettura del contenuto del registro di sistema.

Premete il menu Start di Windows 10 o 11 quindi digitate cmd nella casella di ricerca. Dopo aver premuto Invio, alla comparsa della finestra del prompt dei comandi scrivere copiare e incollare quanto segue:

reg query "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\AppCompatFlags\TargetVersionUpgradeExperienceIndicators\NI22H2" | findstr /c:DestBuildNum /c:UpgEx /c:RedReason

Si otterranno così preziose indicazioni sulla compatibilità del sistema in uso con Windows 11 22H2.

La comparsa del numero di build 22621 conferma che il sistema in uso già "conosce" Windows 11 22H2, indipendentemente dal fatto che sia installato Windows 10 o Windows 11.

Le voci UpgEx e UpgExU risulteranno impostate su Green se il sistema è compatibile e risulta aggiornabile senza problemi a Windows 22H2. Viceversa accanto alla due voci compare la stringa Red.

Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11 22H2

Infine, in caso di "semaforo rosso", la voce RedReason riassume il motivo principale per cui non è possibile aggiornare a Windows 11 22H2 (nell'esempio in figura l'utilizzo di una CPU non compatibile).

Nel caso in cui si ricevesse il messaggio d'errore Impossibile trovare la chiave del Registro di sistema o il valore specificato significa che il sistema Windows in uso non è rimasto acceso per un tempo sufficiente al fine di ricevere indicazioni sulle versioni disponibili in futuro (criterio Update Connectivity).

Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11 22H2

Nell'immagine un sistema Windows 10 che supera la verifica: notare la presenza delle indicazioni Green.

L'utilizzo del semplice comando presentato in precedenza può rivelarsi utile per capire se vi fosse qualche impostazione bloccante che impedisce di passare a uno specifico feature update da una precedente versione di Windows 11.


Buoni regalo Amazon
Come verificare se il PC è compatibile con Windows 11 22H2 - IlSoftware.it