17110 Letture
Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Presentiamo alcuni tra i migliori strumenti gratuiti per comprimere i file PDF riducendone le dimensioni anche in maniera significativa. Qualche consiglio per non trovarsi a dover gestire documenti davvero troppo pesanti.

Quando si devono scambiare documenti con utenti remoti, via email o mediante altri canali di comunicazione, il formato PDF rimane quello da preferire a meno che il destinatario non debba applicare modifiche e rielaborare testi e immagini.
Il formato PDF/A è quello da utilizzare per lo scambio di dati con gli enti pubblici ed è sempre da preferire per le finalità di conservazione dei dati come spiegato nel nostro articolo Che cos'è il formato PDF/A e perché è di fondamentale importanza per la conservazione dei documenti.

Usando i file PDF si sarà certi che la resa del documento sarà la stessa anche sul sistema ove esso verrà aperto, senza problemi derivanti dall'assenza di fonti di carattere specifiche o dalla visualizzazione di elementi "scompaginati", a seconda del software usato per aprire il file.

Uno dei problemi più comuni quando si crea un file PDF senza riflettere troppo sulle caratteristiche degli elementi che compongono il documento (si pensi all'utilizzo di immagini di grandi dimensioni e peso), consiste nella necessità di gestire un file di dimensioni davvero ragguardevoli.
Si pensi al caso comune di quegli utenti che senza farsi troppi problemi acquisiscono intere pagine cartacee mediante lo scanner (magari a colori e con un numero di DPI molto elevato; vedere Scannerizzare: i migliori parametri per acquisire da scanner foto e documenti di testo per una serie di consigli pratici) per poi inserirle in un documento Word esportato quindi come PDF.


Se si esporta il documento in formato PDF - soprattutto se contenente tante immagini ad alta risoluzione - certamente si avrà a che fare con un file PDF di dimensioni ragguardevoli; quindi di difficile gestione se spedito via email, caricato sui principali servizi di storage cloud o condiviso con altri mezzi: Come inviare file pesanti via email.

Nell'articolo Documento Word troppo pesante: ridurre dimensione immagini abbiamo visto come ridurre le dimensioni del file Word in maniera significativa senza impattare troppo sulla qualità del risultato finale.

Di seguito offriamo alcuni strumenti e strategie per comprimere PDF in maniera tale da ridurne le dimensioni preservandone la qualità.

Comprimere un file PDF con IrfanView

Il noto software IrfanView (Programma per modificare foto: IrfanView è sempre la prima scelta) permette, previa installazione del modulo GhostScript (scaricabile da questa pagina), di aprire e comprimere i file PDF.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Per procedere in tal senso basta usare il menu File, Apri, scegliere il PDF sul quale si desidera intervenire quindi scegliere File, Salva come, cliccare più volte sulla casella Mostra finestra opzioni fintanto che non comparirà la schermata PDF save options quindi agire sui menu a tendina Compression per variare la qualità delle immagini nel documento finale.

Utilizzare Free PDF Compressor

Tra i migliori software gratuiti per comprimere PDF c'è sicuramente Free PDF Compressor.
Scaricabile cliccando qui, Free PDF Compressor è semplicissimo da usare: basta indicare il file PDF sorgente, il nome del documento PDF da creare e selezionare una delle cinque modalità di compressione proposte (72, 150, 300 DPI o qualità maggiore).

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Comprimere PDF online con il servizio SmallPDF

Presentato nel nostro articolo Modificare PDF, i migliori strumenti per farlo, SmallPDF è un "coltellino svizzero" a disposizione di coloro che hanno la necessità di lavorare con i file PDF e apportare modifiche alla loro struttura.

SmallPDF è uno strumento eccellente, ad esempio, per trasformare i PDF in documenti Word perché il servizio è capace di conservare il layout originale del documento, senza incorrere in quelle problematiche molto comuni tra i software della sua stessa categoria.

Puntando il browser su questa pagina e cliccando sul riquadro Comprimere PDF, è possibile selezionare il file PDF da comprimere.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Se il contenuto dei file PDF da comprimere non fosse ultra-riservato, è possibile guardare con fiducia a un servizio come SmallPDF: il servizio garantisce che tutti i file caricati dagli utenti vengono eliminati dopo un'ora e che le informazioni contenute nel file originale e nel file PDF compresso non verranno mai aperte o riutilizzate.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Al termine dell'upload del file da comprimere, SmallPDF provvederà alla sua elaborazione in cloud quindi consentirà di scaricare il file compresso oppure, cliccando sulle apposite icone, di effettuare la memorizzazione su un servizio di storage come Google Drive o Dropbox.
C'è anche la possibilità di convertire ogni pagina del file PDF compresso in formato JPEG oppure di attivare la modifica del contenuto.


Come guadagna SmallPDF? È presto detto. Ogni utente può impostare un'attività di conversione o modifica dei file PDF ogni ora. Per "avere carta bianca" e superare questa limitazione, si potrà eventualmente attivare un abbonamento a SmallPDF Pro per 5 euro mensili o ancora meno stipulando un piano annuale.

Comprimere PDF gratis e senza limitazioni con EasyPDF

Un ottimo servizio online che può essere utilizzato per comprimere PDF gratuitamente, in modo sicuro e senza alcun tipo di limitazione è EasyPDF.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Per utilizzarlo non è necessaria alcuna registrazione, non ci sono limiti sul numero di volte che può essere utilizzato e permette l'upload dei documenti da convertire attingendo al dispositivo locale oppure al contenuto di Dropbox o Google Drive.

EasyPDF certifica che tutti i documenti PDF caricati dagli utenti sono utilizzati lato server esclusivamente per effettuare le varie attività di elaborazione e ottimizzazione ma non ne vengono mai create delle copie né effettuata la condivisione con terze parti. Tutti i file, inoltre, vengono cancellati definitivamente dai server di EasyPDF dopo 6 ore dall'upload.

Per usare EasyPDF è sufficiente fare clic sull'icona rappresentante una freccia nella home page del servizio quindi scegliere un file dal proprio PC oppure servirsi delle icone di Dropbox e Google Drive. Bisognerà infine cliccare sul pulsante verde Comprimi PDF.
Purtroppo ad oggi non è possibile personalizzare i parametri relativi alla compressione del file PDF originale.

Dagli stessi produttori di IceCream, PDF Candy

Uno dei migliori strumenti gratuiti per modificare PDF è IceCream PDF Editor, presentato nell'articolo Modifica PDF esistenti con l'editor IceCream.
Dagli stessi autori, un'ottima soluzione per comprimere PDF è PDF Candy, disponibile sia come applicazione web (raggiungibile cliccando qui) sia come programma "stand alone" per Windows (scaricabile da questa pagina).


Il vantaggio del servizio online è che non è necessario installare nulla in locale ma la compressione PDF è limitata ai file con peso non superiore ai 10 MB, limitazione del tutto assente nella versione per i sistemi Windows.

Il tool online consente di avviare la compressione del documento PDF da questa pagina. Alla fine della procedura il file compresso può essere scaricato in locale o ne può essere effettuato l'upload sui servizi di storage cloud come Google Drive e Dropbox.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Con un clic sulle varie opzioni sotto More editing options si possono addirittura applicare ulteriori interventi sulla struttura del PDF come l'aggiunta di una password, dei numeri di pagina, la revisione della sequenza delle pagine, il formato delle stesse, la modifica dei metadati.

PDF Candy per Windows consente di mantenere in locale i propri PDF e il loro contenuto e permette inoltre di comprimere più file contemporaneamente (indipendentemente dalla loro dimensione) e attivare su richiesta il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Quest'ultima funzionalità si rivela particolarmente utile quando si avesse a che fare con documenti PDF contenenti copie di documenti cartacei con tanto testo, acquisiti mediante lo scanner.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

La versione free per Windows consente di effettuare modifiche solamente su due documenti quindi chiede di attivare una licenza a vita a poco meno di 30 euro.
Utilizzando i suggerimenti pubblicati nell'articolo Portable apps: come rendere portabile un programma, utilizzabile senza installazione al paragrafo Usare Cameyo per ottenere pacchetti portabili dei vari programmi, è possibile trasformare PDF Candy in un'applicazione portabile.


Comprimere PDF gratis con I love PDF

Tra i servizi online migliori per la compressione dei PDF c'è sicuramente I love PDF: il servizio non soffre delle limitazioni di PDF Candy e consente anche di comprimere documenti di dimensioni pari a decine di megabyte.
Una schermata simile a quella riprodotta in figura permette di scegliere in che modo comprimere i file PDF in maniera tale che la qualità dei contenuti venga preservata.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite

Alla fine dell'operazione il file compresso può essere scaricato in locale, può essere salvato su Google Drive e Dropbox oppure definitivamente cancellato dai server cloud di I love PDF.

Per i possessori di sistemi macOS

Se si utilizzasse un sistema macOS, sappiate che esso offre già uno strumento di compressione per i file PDF.
Senza bisogno di scaricare e installare alcuna utilità aggiuntiva, su macOS consigliamo dapprima di creare una copia di backup del file originale; basterà quindi aprire il documento PDF come anteprima, cliccare su File, Esporta, selezionare Riduci dimensioni file dal menu a tendina Quartz Filter e fare clic sul pulsante Salva.

Comprimere PDF: tutte le soluzioni gratuite