161986 Letture

Connessione limitata o assente in Windows 8.1: come risolvere

Uno degli errori con cui gli utenti di Windows 8.1 hanno a che fare con maggior frequenza è certamente "Connessione limitata o assente". Il messaggio d'errore viene spesso mostrato nel caso in cui si stia utilizzando una connessione Wi-Fi.
Risultato? Non si riesce più ad accedere ad alcun sito web, tutti i browser visualizzano messaggi d'errore segnalando l'impossibilità di aprire le pagine e, in generale, non risulta più possibile inviare e ricevere pacchetti dati sulla rete Internet.

Nell'articolo Risolvere i problemi di connessione: alcuni suggerimenti per una corretta diagnosi, abbiamo presentato una serie di metodologie per stabilire da cosa possa dipendere l'impossibilità di collegarsi a questo o quel sito web oppure di utilizzare determinati servizi.

Nel caso in cui compaia l'errore Connessione limitata o assente, il nostro suggerimento è, innanzi tutto, quello di verificare la corretta impostazione dell'interfaccia di rete.
Dal desktop di Windows 8.1, suggeriamo di accedere al Pannello di controllo, selezionare Centro connessioni di rete e condivisione quindi Modifica impostazioni scheda.
Cliccando con il tasto destro sull'interfaccia di rete in uso quindi su Proprietà, consigliamo di controllare le impostazioni del Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e del Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6).
Solitamente, selezionando Ottieni automaticamente un indirizzo IP, il sistema dovrebbe ricevere l'IP corretto (via DHCP) dal router, attestarsi sulla rete locale ed avere la possibilità di uscire sulla rete Internet (vedere anche 192.168.x.x: perché in rete locale vengono usati questi indirizzi?).

Reimpostare lo stack TCP/IP alla configurazione di default

Qualora, dopo aver effettuato tutti i controlli sulla configurazione del collegamento alla rete locale, non si riuscisse a risolvere il problema (il messaggio Connessione limitata o assente continua a comparire), uno dei consigli migliori è senza dubbio quello che consiste nel resettare lo stack TCP/IP in Windows 8.1. Il comando da eseguire è quello già visto nell'articolo Risolvere i problemi di connessione: alcuni suggerimenti per una corretta diagnosi:


netsh int ip reset c:\resetlog.txt


Per eseguirlo, dal desktop di Windows 8.1, basterà servirsi della combinazione di tasti Windows+X+A: così facendo, verrà aperto il prompt dei comandi con i diritti di amministratore.

Dopo aver impartito il comando netsh, bisognerà riavviare il sistema Windows 8.1.

Problemi di connettività in Windows 8.1 e risparmio energetico

L'improvvisa impossibilità di accedere alla rete, potrebbe avere a che fare con un'imperfetta gestione della funzionalità di risparmio energetico.

Portandosi nuovamente nel Pannello di controllo, selezionando Centro connessioni di rete e condivisione quindi Modifica impostazioni scheda, cliccando con il tasto destro sull'interfaccia di rete in uso quindi su Proprietà, si dovrà fare clic su Configura.

Connessione limitata o assente in Windows 8.1: come risolvere

In corrispondenza dell'ultima scheda (Risparmio energia), bisognerà togliere il segno di spunta dalla casella Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia.

Connessione limitata o assente in Windows 8.1: come risolvere

Dopo aver cliccato su OK, dopo un riavvio del sistema, si potrà verificare se il problema è stato risolto.

Su alcuni sistemi potrebbe risultare risolutivo un intervento basato sulla modifica dei criteri per il risparmio energetico legati all'utilizzo della scheda Wi-Fi. Impostare un risparmio energetico ridotto per la scheda Wi-Fi potrebbe consentire di risolvere il problema.

Se nessuno degli interventi si mostrasse risolutivo...

Nel caso in cui nessuno degli interventi citati risultasse risolutivo, è possibile eseguire – da prompt aperto con i diritti di amministratore – i seguenti tre comandi:


netsh int tcp set heuristics disabled
netsh int tcp set global autotuninglevel=disabled
netsh int tcp set global rss=enabled


Provare a ripristinare un altro driver per la scheda di rete od installare i driver aggiornati dal sito del produttore

Qualora non si riuscisse assolutamente a sbarazzarsi del messaggio Connessione limitata o assente, suggeriamo di digitare Gestione dispositivi nella casella Ricerca della charm bar di Windows 8.1.

Dopo aver scelto la scheda di rete Wi-Fi, si faccia clic sulla scheda Driver quindi, se disponibile, su Ripristina driver per recuperare una precedente versione del driver.

Facendo riferimento al sito web del produttore, tuttavia, è bene verificare la presenza di una versione aggiornata del driver per la scheda di rete. Tale versione potrebbe verosimilmente risolvere il problema legato alla comparsa del messaggio d'errore Connessione limitata o assente.


  1. Avatar
    orual
    04/02/2015 15:28:45
    da qualche giorno anche a me succede lo stesso problema, la connessione wi fi si disconnette , devo ricliccare e riparte subito. Ho i driver aggiornati ma il problema persiste. Credo proprio che sia il sistema opertivo windows 8.1.
  2. Avatar
    META
    12/01/2015 18:23:00
    Lo steso problema ho avuto io con lo stesso tipo di scheda, mandato a riparare (tablet HP) è stato riscontrato un problema al bios pertanto non dipendente dal driver scheda ne da W8.1. Me l'hanno sostituito ed ora non ho più problemi.
  3. Avatar
    Marian
    08/01/2015 09:06:54
    Ogni tanto capita anche a me questo problema, però io vado in Gestione dispositivi, selezionando la scheda di rete wifi Qualcomm (nel mio caso), la disabilito e subito la riabilito. In quel istante la connessione si riprende e di conseguenza anche la navigazione. Sicuramente non è un problema di driver, gli ho provati tutti.
Connessione limitata o assente in Windows 8.1: come risolvere - IlSoftware.it