2956 Letture
Copertura fibra nelle aree bianche: 100 Mbps Open Fiber per l'87% delle unità immobiliari

Copertura fibra nelle aree bianche: 100 Mbps Open Fiber per l'87% delle unità immobiliari

Open Fiber porterà almeno 100 Mbps nelle aree digital-divise dei 3.000 comuni italiani interessati dal primo bando Infratel: ecco i piani di copertura in fibra ottica FTTH per Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.

Open Fiber aveva già anticipato in sede ministeriale l'intenzione di portare 100 Mbps nella stragrande maggioranza delle località digital-divise, interessate dai bandi Infratel Italia: Open Fiber, banda ultralarga a 100 Mbps nella maggior parte delle località digital divise.

Copertura fibra nelle aree bianche: 100 Mbps Open Fiber per l'87% delle unità immobiliari

Adesso Open Fiber mette nero su bianco il suo impegno focalizzando, intanto, gli interventi che verranno svolti sulle aree bianche dei 3.000 comuni di Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto interessati dal primo bando Infratel.

Cliccando qui si può consultare l'elenco completo dei primi comuni che saranno raggiunti dalla fibra ottica FTTH di Open Fiber mentre qui l'elenco completo dei comuni interessati dal primo bando che riceveranno la copertura.

Open Fiber afferma di essere in grado di raggiungere l'87% delle unità immobiliari situate nei cluster C e D con almeno 100 Mbps in downstream.
Solo l'1% delle abitazioni non potrà essere raggiunto per motivazioni tecniche di vario genere, nemmeno con 30 Mbps.


Nell'articolo Copertura fibra ottica al 2020 per numero civico, in tutta Italia abbiamo spiegato come verificare le velocità di trasferimento dati verificabili con Open Fiber a copertura conclusa.

Copertura fibra nelle aree bianche: 100 Mbps Open Fiber per l'87% delle unità immobiliari - IlSoftware.it