10603 Letture

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

Il business di Facebook si basa essenzialmente sui dati che gli utenti registrati sul social network conferiscono quotidianamente, in maniera consapevole od inconsapevole. I "big data" che Facebook gestisce nei suoi centri di elaborazione dati rappresentano una miniera d'oro senza fine.

Ma quali sono le informazioni che Facebook gestisce e memorizza? "Cosa sa Facebook di me?", è una delle domande più ricorrenti.

È innegabile che chi si iscrive ed utilizza attivamente il social network di Mark Zuckerberg rinuncia deliberatamente ad un piccolo pezzetto della sua privacy: informazioni come quelle pubblicate sulla propria bacheca, su quelle degli amici o condivise nelle varie forme, vengono elaborate e trattenute sui server di Facebook. Le foto pubblicate, l'elenco degli eventi a cui si è partecipato, la lista dei "Mi piace", vengono ovviamente salvati da parte dell'azienda di Facebook.

Cosa sa Facebook di me?

Altre informazioni come gli interessi e le preferenze dell'utente, gli indirizzi IP utilizzati, le informazioni sul riconoscimento automatico dei volti raffigurati nelle foto, i metadati presenti nelle immagini caricate su Facebook sono dati che vengono comunque memorizzati dal social network.


Dopo aver effettuato il login su Facebook, portandosi in questa pagina quindi cliccando sul link Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook è possibile scaricare foto e testi da Facebook e comunque tutte le informazioni che ci riguardano.

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

Il passo successivo consiste nel fare clic sul pulsante verde Scarica archivio.

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

Per motivi di sicurezza, Facebook richiede di confermare la password per l'accesso al proprio account quindi esporrà il messaggio seguente:

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

Il successivo avviso informa che Facebook potrebbe impiegare un po´ di tempo per generare l'archivio compresso contenente tutti i dati dell'utente.
Una volta prodotto, l'archivio viene spedito all'indirizzo e-mail specificando dall'utente in fase di registrazione a Facebook.

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

A seconda delle dimensioni del proprio archivio (direttamente proporzionali all'attività che si è svolta su Facebook dal momento dell'iscrizione), si riceverà un'e-mail contenente un link per l'avvio del download.

Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi

Cliccando sul link, si potranno scaricare foto e testi da Facebook, insieme con molte altre informazioni personali e conoscere che cosa Facebook sa di noi.

Aprire l'archivio contenente i dati personali di Facebook

Dopo aver completato il download del file Zip contenente i propri dati personali Facebook, si dovrà estrarne il contenuto in una cartella di propria scelta sul disco fisso.


Cliccando due volte, quindi, sul file index.html, si aprirà una pagina indice contenente i riferimenti ai dati che Facebook ha precedentemente memorizzato e che sono stati scaricati in locale. La pagina indice può essere aperta con qualunque browser, può essere consultata in assenza di collegamento Internet (offline) e consente di stabilire cosa Facebook sa di noi.

Oltre alle informazioni sul profilo, sui contenuti pubblicati in bacheca, sugli amici, sulle foto e sui video caricati online su Facebook, sugli eventi, sui messaggi scambiati e così via, cliccando su Inserzioni è possibile sapere quali pubblicità vengono esposte sul social network sulla base dei propri interessi e preferenze e su quali messaggi pubblicitari si è cliccato.

Molto interessante anche la sezione Sicurezza, che tiene traccia di tutte le attività sul social network (accessi, IP connessioni,...).

L'archivio così generato può rivelarsi anche un ottimo strumento per scaricare foto da Facebook e i testi via a via pubblicati in modo da archiviarli in locale.
Come viene ricordato da Facebook stesso, l'archivio e le informazioni in esso contenute dovrebbero essere conservati dall'utente con la massima cura: tra di esse, infatti, figura una vasta mole di dati sensibili e personali che non dovrebbero quindi essere a disposizione di terzi.


  1. Avatar
    mauro20560
    05/11/2015 04:08:19
    Il problema non sono le cose che mettete su FB ma da dove ci entrate!! Se usate il telefonino FB conoscerà tutta la vostra rubrica tutti i testi degli sms il registro chiamate ecc e potrà addirittura interagire con i vostri account. Basta aprire ll'app Fe controllare le autorizzazioni!!!
  2. Avatar
    Dog_Hot
    20/01/2015 12:00:16
    Citazione: Circolano voci che la cancellazione è solo fittizia, nel senso che il sito comunque spesso mantiene i dati nei propri archivi anche se l'account non esiste più, agendo in maniera illegale ovviamente; di questi dati poi non è dato sapere l'utilizzo.....
    Si infatti è così... prima di cancellarsi è meglio fare un backup completo, e poi armarsi di santa pazienza ed eliminare tutto ciò che si è fatto sul social.
  3. Avatar
    BRYGER
    20/01/2015 09:26:19
    Circolano voci che la cancellazione è solo fittizia, nel senso che il sito comunque spesso mantiene i dati nei propri archivi anche se l'account non esiste più, agendo in maniera illegale ovviamente; di questi dati poi non è dato sapere l'utilizzo.....
  4. Avatar
    Alpado1
    19/01/2015 22:29:40
    Grazie per le sempre chiare ed esaustive risposte.
  5. Avatar
    Alpado1
    19/01/2015 14:38:13
    Vi chiedo, una volta in possesso dei miei dati, commenti, foto e documenti, è possibile eliminare il tutto dai loro server?
Cosa sa Facebook di me: scaricare foto e testi - IlSoftware.it