64669 Letture

Dettare SMS, messaggi e testi su Android

Comporre un messaggio con i metodi tradizionali è ormai cosa del passato. Android offre infatti la possibilità di attivare il riconoscimento vocale per dettare SMS, e-mail e testi. Proprio grazie al riconoscimento vocale, è possibile evitare l'utilizzo delle dita: selezionando l'icona raffigurante un piccolo microfono, infatti, si possono inserire testi di qualunque genere utilizzando il linguaggio naturale.

Android integra un sistema di dettatura completo e versatile che può essere richiamato semplicemente "tappando" sull'icona a forma di microfono, alla comparsa della tastiera.

L'icona del microfono non appare su Android

Se l'icona raffigurante un microfono non dovesse apparire sulla tastiera di Android, è sufficiente tenere premuto il piccolo pulsante a forma di ingranaggio:

Dettare SMS, messaggi e testi su Android

Il passo seguente consiste nello scegliere l'icona del microfono:

Dettare SMS, messaggi e testi su Android

D'ora in avanti, selezionando tale icona sulla tastiera, si potrà richiamare la funzionalità di riconoscimento vocale integrata in Android:

Dettare SMS, messaggi e testi su Android

Il riconoscimento vocale di Android permette anche di integrare o superare l'utilizzo delle seppur molto valide tastiere intelligenti di tipo alternativo come SwiftKey (vedere Tastiera intelligente per Android, SwiftKey gratis).

Normalmente, per poter attivare il riconoscimento vocale e dettare SMS, e-mail e testi, è indispensabile l'utilizzo di una connessione di rete che dev'essere attiva e funzionante.


Riconoscimento vocale offline


A partire da Android 4.1, il sistema operativo consente di utilizzare il riconoscimento vocale anche in modalità offline quindi anche nelle situazioni in cui non è possibile appoggiarsi ad una connessione Internet.

Per abilitare il riconoscimento vocale offline su Android, è sufficiente accedere alle impostazioni del dispositivo, scegliere Lingua e inserimento quindi Ricerca vocale.

Dettare SMS, messaggi e testi su Android

Nella finestra di configurazione che comparirà, si dovrà selezionare Scarica ricon. voc. offline, ossia Scarica riconoscimento vocale offline. Dalla scheda Tutto, bisognerà provvedere a selezionare il file di lingua italiano che sarà automaticamente scaricato sullo smartphone o sul tablet Android (il file pesa all'incirca 18 MB).

La procedura di configurazione sarà così ultimata ed il riconoscimento vocale offline sarà immediatamente operativo. È bene tenere presente che non tutte le tastiere sono in grado di appoggiarsi ai servizi di Google: in questo caso, bisognerà modificare la tastiera predefinita servendosi sempre della schermata Lingua e inserimento delle impostazioni di Android.

Scarica riconoscimento vocale offline non è presente

Su alcuni dispositivi Android, la voce Scarica ricon. voc. offline è assente e non risulta selezionabile. Il motivo di questa scelta non è noto ma è probabile che sui dispositivi contraddistinti da una dotazione hardware più limitata, Google abbia preferito non inserire la possibilità di scaricare i file di lingua ed attivare il riconoscimento vocale offline.


Per risolvere il problema, sui dispositivi già sottoposti a rooting (vedere Differenza jailbreak, root e sblocco sui dispositivi mobili), basterà scaricare questo file di lingua, aprire la cartella /data/data/com.google.android.googlequicksearchbox/app_g3_models/, crearvi una sottocartella denominata it_IT e copiarvi tutto il contenuto dell'archivio Zip.
I permessi di tutti i file (cartella it_IT), dovranno essere modificati a -rw-rw-rw- (chmod 666).


  1. Avatar
    allmaster
    09/10/2014 17:12:51
    Ho fatto l'aggiornamento a KK 4.4.4 e anche se nemmeno qui mi ha funzionato il riconoscimento offline non importa, perchè sono molto soddisfatto della nuova ROM sembra di avere un altro telefono, è così fluido e reattivo che se me lo avessero detto non ci avrei creduto.
  2. Avatar
    allmaster
    11/09/2014 17:04:28
    Quindi sul mio device questa modifica per dettare i messaggi off-line non funziona. Avevo letto della possibilità del passaggio a KK tramite ROM non ufficiali, ma prima di fare cambiamenti così radicali voglio capire meglio cosa comportano, per esempio il fatto di non poter leggere i contatti dalla SIM per me è un problema.
  3. Avatar
    Michele Nasi
    06/09/2014 13:16:41
    A me ha funzionato, appena possibile proverò sul tuo device.
  4. Avatar
    allmaster
    06/09/2014 12:34:18
    Samsung Galaxy S advance con Android 4.1.2 non va nemmemo dopo il riavvio ...
  5. Avatar
    Michele Nasi
    02/09/2014 07:56:20
    Sì, prova a riavviare. Qual è la tua configurazione?
  6. Avatar
    allmaster
    01/09/2014 23:51:50
    fatto ma non funziona... serve mica un riavvio?
Dettare SMS, messaggi e testi su Android - IlSoftware.it