19797 Letture

Diagnostica e benchmarking del sistema con PC Wizard 2010

PC Wizard 2010 è un software gratuito capace di effettuare operazioni diagnostiche sul personal computer rilevando tutti i dettagli relativi alla configurazione hardware e software dello stesso. Il software è in grado di rilevare una vastissima schiera di componenti riconoscendoli senza problemi e supporta tutti gli standard e le tecnologie di più recente concezione.

Il programma è disponibile non solo nella classica veste installabile ma anche nella poco "pubblicizzata" ma utilissima versione portabile. Quest'ultima porta con sé due vantaggi: può essere eseguita da qualunque supporto di memorizzazione (ad esempio una qualsiasi chiavetta USB) e non include la toolbar "Ask!" il cui insediamento sul sistema viene sempre offerto al termine della normale installazione. L'unico svantaggio deriva dal fatto che nella versione portabile PC Wizard 2010 non tiene traccia delle scelte eventualmente operate dall'utente all'interno della finestra delle opzioni del programma.

PC Wizard 2010 è compatibile con tutte le versioni di Windows, comprese le più datate e le più recenti. Per utilizzare la versione portabile, è sufficiente prelevare questo file Zip ed estrarne il contenuto in una cartella di propria scelta.
Il programma in versione portabile, una volta eseguito, non effettua alcuna modifica sulla configurazione del sistema in uso. Monitorandone il comportamento, abbiamo verificato come venga aggiunta solamente la nuova chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\CPUID (o HKEY_CURRENT_USER\Software\CPUID\PC Wizard nel caso in cui sul sistema fossero già presenti altri programmi sviluppati dalla software house "CPUID") all'interno del registro di Windows.


Suggeriamo di aggiornare periodicamente PC Wizard in modo tale da essere certi che fornisca risultati sempre pertinenti ed affidabili. Gli autori del programma provvedono infatti ad adeguarlo ogniqualvolta viene posto sul mercato un nuovo componente hardware.

PC Wizard integra anche una serie di "benchmark" utilizzabili per analizzare e rilevare le prestazioni di un gran numero di periferiche: dalle performance del processore a quelle della cache, dalla memoria RAM al disco fisso, dalle unità CD e DVD alle unità flash, dalle prestazioni garantite dalla scheda grafica a quelle ottenibili in fase di compressione dei file nel formato MP3.


Ad ogni singolo avvio, PC Wizard 2010 provvede ad effettuare una scansione della configurazione del sistema. Completata l'operazione, il programma mostra l'elenco delle informazioni raccolte all'interno della colonna di sinistra. Cliccando su Hardware, Configurazione, File di sistema e Risorse si possono consultare i dati relativi, rispettivamente, alle caratteristiche delle periferiche e dei componenti hardware presenti sul sistema in uso, alla configurazione lato software del personal computer, alla configurazione dei principali file usati da Windows ed alle risorse occupate dai vari hardware.

Il pulsante Prestazioni, invece, consente di accedere ai moduli "benchmark" utili per saggiare le performance offerte da processore, memoria, sottosistema grafico e così via. Durante le attività di "benchmarking" del sistema è bene non effettuare alcun tipo di operazione né muovere il mouse o premere alcun tasto. Effettuando il test "performance globale", PC Wizard 2010 testerà iterativamente tutte le componenti del sistema mostrando un punteggio finale (CPUIDMark System) ed un grafico riassuntivo. Il grafico, a forma di pentagono, permette di desumere a colpo d'occhio le performance offerte da processore, memoria cache, RAM, scheda video e disco fisso installati sul personal computer (linea di colore arancione). Tali dati prestazionali possono essere paragonati (linea azzurra) con alcuni sistemi di riferimento, selezionabili dal menù a tendina in calce alla finestra.

Facendo riferimento alle altre icone nella colonna di sinistra (sezione Prestazioni), si possono eseguire test specifici che riguardino esclusivamente alcuni sottosistemi.


Accedendo al menù File è possibile stampare direttamente oppure esportare in differenti formati (testo semplice, HTML, RTF, PDF o CSV) le varie sezioni del report di PC Wizard 2010.

La versione più recente di PC Wizard 2010 è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa scheda. Attenzione!: il link per il download della versione portabile del software è a fine pagina.


  1. Avatar
    livio bonifacio
    26/11/2010 02:20:48
    Nel tipo portable mi sembra il migliore del suo genere
Diagnostica e benchmarking del sistema con PC Wizard 2010 - IlSoftware.it