Sconti Amazon
giovedì 15 settembre 2022 di 1086 Letture
Diritto alla riparazione: Microsoft spiega come disassemblare un Surface Laptop Go 2

Diritto alla riparazione: Microsoft spiega come disassemblare un Surface Laptop Go 2

In un video pubblicato su YouTube Microsoft descrive i passaggi per smontare un Surface Laptop Go 2 e riparare i componenti hardware che risultassero danneggiati.

In Europa si sta lavorando a una serie di nuove disposizioni che hanno come obiettivo quello di promuovere la progettazione, la realizzazione e la commercializzazione di smartphone e tablet che durano di più e si possono riparare molto più facilmente che in passato. Gli interventi verranno estesi in generale alla stragrande maggioranza dei dispositivi elettronici con i produttori che dovranno accordare agli utenti il cosiddetto diritto alla riparazione ossia la possibilità di ripristinare il funzionamento degli oggetti acquistati senza dover necessariamente ricorrere ai centri di assistenza autorizzati.

Microsoft e iFixit hanno collaborato per fornire kit di riparazione e altre grandi aziende come Google, Samsung e addirittura Apple stanno progressivamente guardando nella medesima direzione.

Quando la garanzia di un prodotto è ormai scaduta sono tanti i consumatori che cercano su YouTube guide pratiche per riparare i loro dispositivi contenendo al massimo le spese.

La novità è che Microsoft ha pubblicato su YouTube un suo video che spiega come smontare il Surface Laptop Go 2. Nell'introduzione l'azienda di Redmond consiglia comunque di affidarsi a un servizio di riparazione professionale perché un utente poco avvezzo a determinate tipologie di interventi può causare più danni di quelli che vorrebbe risolvere.

Per accedere alle parti interne del Surface Laptop Go 2, uno dei laptop entry-level di Microsoft che in Italia viene commercializzato a partire da 679 euro, è necessario rimuovere una manciata di viti e la tastiera. Microsoft ha evidentemente voluto Una volta fatto, gli utenti con le conoscenze e le competenze necessarie possono sostituire la batteria, l'unità SSD, la porta Surface Connect, gli altoparlanti, il dissipatore e il sistema di input-output. Lo stesso non si può dire per la RAM che non può essere aggiornata dall'utente.

Da parte sua, Microsoft ha comunque preso provvedimenti per migliorare la riparabilità dei suoi dispositivi: basti ricordare la valutazione pessima resa a iFixit che assegnò il mediocre punteggio di 1/10 a diversi Surface, compreso il Pro 6. iFixit giudica infatti la semplicità con cui un dispositivo può essere aperto e riparato nonché la disponibilità di manuali e l'accessibilità delle parti di ricambio.


Buoni regalo Amazon
Diritto alla riparazione: Microsoft spiega come disassemblare un Surface Laptop Go 2 - IlSoftware.it