4814 Letture

Disattivare WiFi Sense, Windows 10 elimina la funzione

Windows 10 integra la funzionalità WiFi Sense o Sensore WiFi che, se attivata, condivide le credenziali di accesso alla propria rete WiFi con utenti terzi (colleghi, amici, conoscenti presenti nelle proprie liste di contatto).

Se si vuole evitare che le credenziali d'accesso della propria WiFi vengano girate a terzi (anche "amici di amici"), è necessario:

1) Digitare Modifica le impostazioni Wi-Fi nella casella di ricerca di Windows 10.
2) Cliccare su Gestisci le impostazioni Wi-Fi.
3) Disattivare l'"interruttore" Connettiti alle reti condivise dai miei contatti.

Maggiori informazioni sono reperibili nell'articolo Chi è connesso alla rete WiFi o al router?.

Disattivare WiFi Sense, Windows 10 elimina la funzione

Windows 10 non supporterà più WiFi Sense o Sensore Wi-Fi

Gabe Aul ha tuttavia rivelato proprio in queste ore che Windows 10 non integrerà più la funzionalità Wi-Fi Sense.
In altre parole, il sistema operativo non condividerà più le credenziali di accesso delle reti WiFi alle quali, via a via, ci si collega.


"I costi legati al mantenimento di questa funzionalità combinati con lo scarso utilizzo ci hanno spinto a non investirvi più", ha commentato Aul.

Microsoft ha appena rilasciato una nuova versione di anteprima di Windows 10 (Insider Preview build 14342; vedere Provare Windows 10 partecipando al programma Windows Insider) e Aul ha confermato che la rimozione di Wi-Fi Sense avrà luogo, per tutti, con la distribuzione del pacchetto Anniversary Update, a fine luglio prossimo (Novità Windows 10 in anteprima, vediamole da vicino - Prima puntata).

  1. Avatar
    zio rar
    12/05/2016 10:41:55
    ...ma la schiavitù non fu eliminata tempo fa?
Disattivare WiFi Sense, Windows 10 elimina la funzione - IlSoftware.it