2025 Letture
Disinstallare il nuovo Edge anche quando ciò non fosse permesso

Disinstallare il nuovo Edge anche quando ciò non fosse permesso

Semplice procedura per richiedere la disinstallazione del browser Edge allorquando fosse stato automaticamente installato attraverso Windows Update e non si fosse interessati a utilizzarlo.

Con il nuovo Edge basato su Chromium, Microsoft ha completamente rinnegato i suoi precedenti motori di rendering e ha realizzato un buon browser che si mette particolarmente in evidenza anche per le ottime prestazioni velocistiche, soprattutto dopo l'applicazione di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020: Edge basato su Chromium consuma il 27% di memoria RAM in meno su Windows 10 release 2004.

Ricco di funzionalità, abbiamo presentato nel dettaglio il nuovo Edge (conosciuto anche con l'appellativo ChrEdge) nell'articolo Edge Chromium in versione stabile: le principali novità.

Inizialmente agli utenti veniva consentito di scegliere se installare il nuovo browser, utilizzabile accanto al vecchio Edge. Adesso, con gli aggiornamenti KB4541301, KB4541302 e KB4559309 distribuiti mediante Windows Update, Microsoft ha cominciato a disporre la sostituzione del precedente browser Edge sui sistemi Windows 10.
Sebbene, come spiegato nell'articolo Edge Chromium in versione stabile: le principali novità, sia possibile bloccare l'installazione automatica di ChrEdge con un semplice intervento sulla configurazione del registro di sistema di Windows, sempre più macchine Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7 riceveranno Edge che sarà automaticamente caricato in sostituzione del precedente browser.

Quando Edge viene installato attraverso Windows Update, non è possibile eliminarlo usando la finestra App e funzionalità oppure Programmi e funzionalità (quest'ultima utilizzabile premendo Windows+R quindi digitando appwiz.cpl).


In questi casi, però, è possibile usare un semplice comando per disinstallare comunque il nuovo Edge.
Per procedere basta infatti portarsi nella cartella d'installazione di Edge (premere Windows+R quindi digitare %programfiles(x86)%\Microsoft\Edge\Application.
Dopo aver cliccato due volte sul nome della cartella corrispondente al numero di versione di Edge installata sul sistema, si dovrà accedere alla sottocartella Installer.
Qui, sempre da Esplora file, bisognerà cliccare su File quindi scegliere Apri Windows PowerShell e, ancora, Apri Windows PowerShell come amministratore.


La disinstallazione di Edge potrà essere richiesta (fonte "Deskmodder") semplicemente digitando setup --uninstall --system-level --verbose-logging --force-uninstall.

Disinstallare il nuovo Edge anche quando ciò non fosse permesso