8162 Letture
Dopo 34 anni Microsoft torna a promuovere Windows 1.0 ma è una trovata pubblicitaria

Dopo 34 anni Microsoft torna a promuovere Windows 1.0 ma è una trovata pubblicitaria

Sull'account Twitter di Microsoft, complice anche il periodo estivo, sono apparsi diversi messaggi pubblicitari facenti riferimento a Windows 1.0, "ambiente operativo" basato su MS-DOS che l'azienda fondata da Bill Gates ha lanciato nel 1985. Perché?

Da qualche giorno, sul canale ufficiale Microsoft dedicato a Windows, la società di Redmond ha avviato una curiosa campagna promozionale che - in un viaggio a ritroso nel tempo - ripercorre l'intera storia del sistema operativo, fino al lancio di Windows 1.0 databile 1985.



34 anni fa Windows 1.0 era semplicemente un'interfaccia grafica (GUI) per MS-DOS: non si trattava quindi di un sistema operativo quanto piuttosto di un "ambiente operativo". Storico l'articolo che apparve su InfoWorld il 1° luglio 1985 e consultabile qui su Google Libri nella veste dell'epoca.


Nel breve video diffuso da Microsoft vengono presentati in rapida successione tutti i loghi che hanno contraddistinto le varie versioni di Windows mentre nell'ultimo tweet viene invece ritratto un PC risalente al 1985 con Windows 1.0 in esecuzione.

Il motivo di queste celebrazioni? Sebbene ancora non vi siano conferme ufficiali, la campagna Microsoft sul canale Twitter ufficiale sarebbe da ricollegarsi a un accordo commerciale stretto con Netflix per il lancio di Stranger Things 3, serie TV di fantascienza ambientata proprio nel 1985 e fruibile sulla nota piattaforma di streaming video.


Netflix avrebbe deciso di promuovere la terza stagione riportando in auge tanti prodotti che erano in voga a metà anni '80. Windows 1.0 è uno di quelli: l'effetto sonoro che si può udire riproducendo il video pubblicato su Twitter da Microsoft è infatti proprio quello che viene utilizzato in Stranger Things 3.

Di seguito due video "d'annata" che molti dei nostri lettori conosceranno già ma che è certamente simpatico "rispolverare". Nel primo Steve Ballmer, ex CEO di Microsoft prima dell'era Satya Nadella, presenta un sistema Windows 1.0 con particolare enfasi; nel secondo Bill Gates - che si presenta come presidente di Microsoft - realizza l'introduzione di una guida su supporto VHS incentrata su Windows 3.1, ambiente operativo ancora una volta basato su MS-DOS che debuttò quattro anni più tardi, nel 1989.



Dopo 34 anni Microsoft torna a promuovere Windows 1.0 ma è una trovata pubblicitaria