5053 Letture
Download di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, disponibile in via ufficiale

Download di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, disponibile in via ufficiale

Microsoft rilascia Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018: le edizioni Home e Pro saranno supportate fino al 14 aprile 2020; Enterprise ed Education fino al 13 aprile 2021. Come scaricare il nuovo feature update.

Le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi si sono confermate attendibili: Microsoft ha infatti appena rilasciato Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, il sesto feature update che la società di Redmond ha rilasciato da fine luglio 2015.

Delle novità di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, contraddistinto dal numero di versione 1809 e conosciuto anche con il "nome in codice" di Redstone 5, abbiamo parlato spesso in passato e presenteremo le migliori in un articolo dedicato.

Download di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, disponibile in via ufficiale

Nel frattempo, chi volesse scaricare la ISO di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 può servirsi del Media Creation Tool, prelevabile da questa pagina utilizzando il pulsante Scarica ora lo strumento.
In alternativa, per scaricare il file ISO di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 si può visitare la stessa pagina con Chrome, premere il tasto F12, scegliere Galaxy S5 dal menu posto nella parte superiore della finestra quindi ricaricare la pagina (F5).
Maggiori informazioni nel nostro approfondimento Scaricare Windows 10 ISO: ecco come procedere.

Nell'articolo Sospendere l'aggiornamento a Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018 abbiamo visto come posticipare il download e l'installazione.


Per forzare l'aggiornamento di Windows 10 al pacchetto di ottobre 2018 è possibile seguire le indicazioni riportate nell'articolo Media Creation Tool e aggiornamento di Windows 10 in-place.
Quando Media Creation Tool avvierà l'installazione vera e propria dell'aggiornamento di Windows 10 mostrando a tutto schermo il messaggio "Installazione di Windows 10 in corso", è possibile premere ALT+TAB per continuare a lavorare su un documento o un foglio elettronico, oppure proseguire con la navigazione. In questo modo non si avrà il sistema inutilizzabile per diversi minuti.
L'importante è non avviare o utilizzare applicazioni che possano modificare in maniera rilevante la configurazione del sistema Windows 10 in uso.
Inoltre è opportuno salvare frequentemente il lavoro perché il sistema si riavvierà improvvisamente per consentire il completamento dell'aggiornamento di Windows 10.


Con un comunicato ufficiale, Microsoft osserva che non è necessario affrettarsi a installare l'aggiornamento: esso verrà eventualmente applicato solo se sul sistema non fossero rilevati eventuali problemi di compatibilità.

Download di Windows 10 Aggiornamento di ottobre 2018, disponibile in via ufficiale