14154 Letture

Drive Backup 9.0 Express mette al sicuro il contenuto di dischi e partizioni

Drive Backup 9.0 Express, prodotto e distribuito da Paragon Software Group, è un altro interessante strumento che consente di creare copie di sicurezza dei dati contenuti all'interno di dischi e partizioni. Tra le caratteristiche più importanti del programma vi è la possibilità di effettuare i backup senza abbandonare Windows. Il "file d'immagine" dei vari backup può essere memorizzato non solo su unità locali, esterne o di rete ma anche sulla medesima partizione oggetto d'intervento.

Il file d'immagine generato da Drive Backup 9.0 Express non ospita soltanto i file creati dall'utente (documenti, file personali e così via) ma anche l'esatta struttura delle cartelle, le informazioni riguardo la collocazione dei file, i rispettivi attributi. Nel caso in cui il sistema dovesse mostrare, quindi, segni di instabilità, è possibile ripristinare il contenuto dell'immagine creata servendosi di Drive Backup 9.0 Express.

Per il ripristino il software non offre solo un modulo funzionante in ambiente Windows ma permette di utilizzare un CD ROM di boot basato su Linux oppure su DOS. Inserendo tale supporto all'accensione del personal computer, si potrà così ripristinare un file d'immagine creato in precedenza, anche nel caso in cui il sistema operativo installato non dovesse risultare più avviabile.


Dopo l'installazione, avviando il software, Drive Backup 9.0 Express mostra una sorta di menù principale attraverso il quale è possibile selezionare l'operazione da compiere (lettura della guida in linea, backup di un disco o di una partizione, controllo della validità di un file d'immagine, ripristino del contenuto di un file di backup generato precedentemente, creazione del CD di avvio o "recovery media").

Drive Backup 9.0 Express, sebbene permetta di creare una copia di sicurezza di interi dischi e partizioni, integra anche alcune ottimizzazioni studiate per rendere più rapido il processo di creazione del file d'immagine. Il software, ad esempio, effettuerà il backup esclusivamente delle aree contenenti dati e salterà i dati temporanei presenti sul disco fisso come il file di paging.

Drive Backup 9.0 Express è un software completo, dotato di tutte le "features" essenziali per un software di "disk imaging". Completamente gratuito, è dotato ovviamente di qualche funzionalità in meno rispetto alle versioni commerciali ("Personal" e "Pro"). Con Drive Backup 9.0 Express, per esempio, non è possibile creare i backup masterizzandoli direttamente su supporto CD/DVD e programmarne l'effettuazione automatica.
Prima della generazione del file d'immagine, inoltre, l'utente della versione "Express" di Drive Backup 9.0 non può scegliere se escludere determinati file e cartelle o richiedere backup di tipo differenziale (scegliere se creare una copia di backup delle sole informazioni modificate a partire dall'ultima creazione del file d'immagine).

Risolvere un errore all'avvio di Drive Backup

Sui sistemi italiani, Drive Backup 9.0 Express mostra all'avvio un messaggio d'errore che recita: 23:59:59 is not a valid time. Il problema è dovuto ad una lacuna nella gestione delle impostazioni internazionali ed, in particolare, al fatto che la versione di Windows italiana utilizza, di default, il punto come separatore tra le indicazioni di ora minuti e secondi (esempio: 23.59.59).

Sebbene sia segnalato anche un metodo alternativo per poter comunque fruire delle funzionalità di backup e ripristino (avvio del file tblauncher.exe), è possibile evitare la comparsa dell'errore sopra citato semplicemente ricorrendo a questo file eseguibile modificato.
Nel caso in cui Drive Image 9.0 Express, all'avvio, dovesse mostrarvi l'errore 23:59:59 is not a valid time, chiudete il programma cliccando dapprima su OK quindi facendo clic con il tasto destro del mouse su Runner_multi, nella barra delle applicazioni di Windows in basso, ed infine sulla voce Chiudi. A questo punto, scaricate l'archivio compresso Zip contenente il file eseguibile modificato ed estraetene il contenuto nella cartella program di Drive Backup 9.0 Express (ad esempio: C:\Programmi\Paragon Software\Drive Backup 9.0 Express\program) sovrascrivendo l'omonimo file Runner_multi.exe.
In questo modo il software di disk imaging dovrebbe avviarsi senza alcun problema.

Backup, controllo del file d'immagine e ripristino

Dal menù principale di Drive Backup, cliccando sul pulsante Back up disk or partition, si concretizza l'avvio della procedura di creazione del file d'immagine del contenuto di dischi o di singole partizioni. Una procedura passo-passo consente di scegliere quali unità sono oggetto d'interesse e permette di scegliere se copiare o meno anche il "master boot record" (MBR) dell'hard disk. Il "master boot record", lo ricordiamo, è il settore di avvio del disco fisso che contiene importanti informazioni per l'avvio del sistema quali la tabella delle pertizioni, utilizzata per caricare i dati relativi alla partizione indicata come "attiva" (quella contenente il sistema operativo da eseguire). Come destinazione per la memorizzazione del file d'immagine è consentito scegliere qualunque unità tranne CD e DVD (la versione gratuita di Drive Backup non permette la masterizzazione diretta di supporti CD/DVD).

Per maggiore sicurezza, al termine dell'operazione di backup, il pulsante Check archive validity dà modo di controllare che il file d'immagine generato sia integro e perfettamente valido. Drive Backup 9.0 Express tiene traccia delle copie di backup create e le elenca nella finestra Check archive integrity wizard.

Anche il ripristino dell'immagine è una procedura intuitiva: basta cliccare sul pulsante Restore disk or partition e seguire le indicazioni della procedura passo-passo specificando, dapprima, il file d'immagine da ripristinare ed il disco o la partizione di destinazione.


Il pulsante Build recovery media offre la possibilità di preparare un CD ROM di avvio da utilizzare nel caso in cui il sistema in uso non dovesse più malauguratamente avviarsi. Il supporto generato contiene i driver per il corretto funzionamento della scheda di rete: in questo modo, ad esempio, si potrà ripristinare un file d'immagine memorizzato in precedenza su un'unità di rete condivisa. Il CD di boot di Drive Backup 9.0 Express integra anche il supporto per dispositivi di memorizzazione USB e per unità Firewire.
Non solo. Drive Backup 9.0 Express permette di rendere avviabile anche un'unità USB o comunque una memoria flash: da qui sarà possibile eseguire il boot del sistema (previa verifica della corretta sequenza di avvio nel BIOS del personal computer).

Optando per Typical, Drive Backup 9.0 Express creerà un supporto di boot di base mentre scegliendo Advanced l'utente ha modo di personalizzare il contenuto aggiungendo ulteriori file e cartelle.
Nel caso in cui si sia scelto di produrre un CD di avvio, il supporto verrà masterizzato direttamente da Drive Backup 9.0 Express.

Il software di disk imaging di Paragon, nella veste "Express", consente in definitiva di effettuare backup completi di dischi e partizioni, senza personalizzare le proprie scelte. Il programma si rivela però efficiente nonché estremamente semplice da utilizzare.
Tutte le differenze tra la versione "Express" e la versione "Personal" sono riassunte in questa pagina.

Drive Backup 9.0 Express può essere scaricato gratuitamente cliccando qui (il software è in lingua inglese; 72 MB circa).


  1. Avatar
    Michele Nasi
    03/10/2008 19:17:21
    Non è necessario inserire alcun numero di serie per utilizzare il software: il programma è gratuito.
  2. Avatar
    Lettore anonimo
    03/10/2008 18:32:11
    il serial non l ho ricevuto potete inserirlo grazie
  3. Avatar
    Sbronzo di Riace
    17/09/2008 09:44:23
    per risolvere l'errore si può anche modificare le opzioni internazionali di windows relative all'ora

    utilizzando il pulsante Personalizza -> Tab Ora -> Formato ora

    HH:mm:ss

    http://altagradazione.blogspot.com/
  4. Avatar
    alekine
    16/09/2008 21:37:02
    un buon programma, peccato che nella versione express nn è possibile comprimere i file dell'immagine, una valida alternativa free ad acronis.
  5. Avatar
    Michele Nasi
    12/09/2008 13:06:28
    No, questo non mi risulta possibile. Nella versione Express di Drive Backup non puoi estrarre singoli file e cartelle dal file d'immagine.
  6. Avatar
    wonwuster
    12/09/2008 12:49:04
    ottimo articolo Michele!
    tramite questo programma posso fare una immagine del disco contente sistema operativo/dati/programmi installati?
    e se volessi solo i programmi installati e i dati, per poi riversarli su una installazione nuova di XP è possibile?

    grazie mille :wink:
Drive Backup 9.0 Express mette al sicuro il contenuto di dischi e partizioni - IlSoftware.it