3037 Letture
Edge basato su Chromium sbarca ufficialmente su Windows 7 e Windows 8.1

Edge basato su Chromium sbarca ufficialmente su Windows 7 e Windows 8.1

Nonostante la fine del supporto di Windows 7 si faccia sempre più vicina e Windows 8.1 sia utilizzato da una ridottissima fetta di utenti, il nuovo Edge basato su Chromium supera i confini di Windows 10.

Sebbene la release di anteprima del nuovo browser Edge basato su Chromium sviluppata per Windows 10 fosse installabile anche sulle precedenti versioni del sistema operativo, Microsoft ne ha annunciato quest'oggi la piena compatibilità con Windows 7 e Windows 8.1.

Per la prima volta Edge supera i confini di Windows 10 e può essere installato da chi ancora non fosse passato all'ultima versione del sistema operativo.
Il download della preview di Edge basato su Chromium destinata a Windows 7 e Windows 8.1 può essere effettuato da questa pagina usando uno dei due sistemi operativi indicati.

Edge basato su Chromium sbarca ufficialmente su Windows 7 e Windows 8.1

Al momento, come nel caso di Windows 10, è disponibile solo la versione Canary di Edge basato su Chromium: le prime release Dev e Beta saranno rilasciate successivamente.


Microsoft ha spiegato che la versione di Edge per Windows 7 e Windows 8.1 conserva tutte le caratteristiche di quella destinata agli utenti di Windows 10, eccezion fatta per la modalità Internet Explorer che sarà messa a disposizione dei soli utenti Enterprise nei prossimi mesi.

Nell'articolo Edge basato su Chromium: le novità in arrivo e i motivi delle scelte Microsoft abbiamo riassunto le principali ragioni che hanno portato i tecnici dell'azienda di Redmond a scegliere Chromium per il nuovo browser Edge.

Edge basato su Chromium sbarca ufficialmente su Windows 7 e Windows 8.1