4479 Letture

Errore durante l'aggiornamento a Windows 10? Come saperne di più

L'aggiornamento gratuito a Windows 10 partendo da Windows 7 o Windows 8.1 è possibile ancor'oggi (ne abbiamo parlato nell'articolo Aggiornare a Windows 10 è ancora possibile senza sborsare un centesimo).

Non sempre, però, va tutto liscio e se venisse restituito un errore durante l'aggiornamento a Windows 10 spesso potrebbe non risultare così immediato comprenderne la natura e le motivazioni.

Consultare il Visualizzatore eventi dopo l'aggiornamento fallito a Windows 10 spesso non aiuta: ciò che viene mostrato, infatti, è un laconico codice di errore (esempio: 0x80070070).

La "chiave" per rendere i codici di errore Microsoft come quello citato (quasi) intellegibili è la seguente:


- Prendere in esame il primo carattere dopo la "x" iniziale.
Se si trova il numero 8, significa che ci si trova dinanzi a un errore Win32; se, viceversa, il carattere corrisponde alla lettera C, significa che l'errore va cercato nel "catalogo" NTSTATUS.

- Annotare e considerare le ultime quattro cifre del codice di errore.
Nel caso del codice di errore 0x80070070 sono, evidentemente, 0070.

- A seconda della tipologia di errore visitare la pagina degli errori Win32 o quella degli errori NTSTATUS.

- Nella pagina contenente tutti i vari codici di errore, premere la combinazione di tasti CTRL+F da browser web per avviare una ricerca.
Digitare quindi le ultime quattro cifre del codice di errore estratte in precedenza.

Errore durante l'aggiornamento a Windows 10? Come saperne di più

La descrizione fornita nella pagina, permetterà di stabilire con certezza perché l'aggiornamento a Windows 10 non è andato a buon fine.


Alcuni messaggi d'errore saranno di immediata comprensione mentre altri metteranno comunque sulla giusta strada per accertare la natura del problema riscontrato.

Maggiori informazioni sono disponibili facendo riferimento a questa pagina.


Errore durante l'aggiornamento a Windows 10? Come saperne di più - IlSoftware.it