giovedì 12 febbraio 2015 di Michele Nasi 69021 Letture

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

Ancor'oggi uno dei problemi più frequentemente lamentati dagli utenti di Windows è la comparsa del messaggio d'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare. Il problema di solito si verifica quando si fa clic con il tasto destro del mouse su un file o una cartella.

Ma perché l'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare compare proprio quando si fa clic con il tasto destro del mouse sul nome di un file o di una cartella?

Windows consente l'utilizzo di estensioni della shell di sistema, comandi aggiuntivi che appaiono facendo clic con il tasto destro del mouse, ad esempio, su un file o su una cartella.
Applicazioni di terze parti, via a via installate sul sistema, consentono di aggiungere funzionalità addizionali che si integrano con la shell di Windows.
Le funzionalità Effettua scansione antivirus con..., 7-Zip, Invia a Google Drive/Dropbox, Stampa, sono solamente alcuni esempi di funzionalità aggiuntive che possono comparire quando si fa clic con il tasto destro del mouse su un file o una cartella.

Appositi context menu handlers consentono agli sviluppatori di interfacciarsi con il menu contestuale di Windows di fatto integrando la loro applicazione con l'interfaccia del sistema operativo.


Risolvere l'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare

Se l'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare si presenta nell'esatto momento in cui si fa clic con il tasto destro su un file o una cartella, è altamente probabile che il problema sia causato da un context menu handler mal realizzato, sviluppato da programmatori terzi.

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

Per risolvere il problema e poter tornare ad utilizzare il menu contestuale di Windows senza la comparsa dell'errore, suggeriamo di seguire alcuni semplici passaggi.

1) Scaricare l'utilità gratuita ShellExView.
2) Estrarre il contenuto dell'archivio Zip di ShellExView in una cartella su disco fisso o su un'unità rimovibile
3) Avviare il file shexview.exe facendovi doppio clic
4) Attendere il completo caricamento di ShellExView
5) Fare clic sulla colonna Type di ShellExView in modo da raggruppare le voci con uguale tipologia

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

6) Individuare tutte le voci che mostrano Context Menu in corrispondenza della colonna Type
7) Osservare quali voci presentano uno sfondo di colore rosa. Le righe di colore rosa evidenziano quegli elementi che non sono stati sviluppati da Microsoft e che quindi sono stati aggiunti dopo l'installazione di programmi di terze parti
8) Suggeriamo di portarsi in corrispondenza di tutte le righe in rosa (solo ed esclusivamente quelle che riportano Context Menu nella colonna Type) e premere il tasto F7 sulla tastiera. Alla comparsa della seguente richiesta, bisognerà cliccare su .

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

Così facendo, si disabiliteranno tutte le voci di menu addizionali che sono state aggiunte al menu contestuale di Windows.
Per gli elementi selezionati, nella colonna Disabled apparirà la dizione Yes.
9) A questo punto, suggeriamo di aprire il prompt dei comandi di Windows (cmd.exe) e digitare i comandi che seguono:
taskkill /f /im explorer.exe
explorer.exe

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

In questo modo si riavvierà la shell di Windows (Windows Explorer o Esplora risorse, in italiano) e si potrà subito verificare l'esito dell'intervento appena effettuato. Il menu contestuale di Windows, adesso, dovrebbe funzionare regolarmente alla pressione del tasto destro del mouse.


10) Adesso si dovranno riabilitare i vari context menu handles di terze parti (righe in rosa) da ShellExView.
Il nostro suggerimento, per capire qual è l'elemento che causa problemi, è quello di iniziare a riattivare il primo Context Menu precedentemente disabilitato con ShellExView.
Basterà selezionarlo e premere il tasto F8 rispondendo alla comparsa della finestra seguente.

Esplora risorse ha smesso di funzionare premendo il tasto destro

Per ciascun elemento via a via riattivato dall'interfaccia di ShellExView, sarà necessario digitare nuovamente i comandi seguenti al prompt:

taskkill /f /im explorer.exe
explorer.exe


Non appena il problema si ripresenterà, si potrà così stabilire che il context menu handler responsabile della comparsa dell'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare è quello riattivato per ultimo.

Per risolvere definitivamente il problema, sarà sufficiente tornare in ShellExView e disattivare (tasto F7) il context menu handler "incriminato".

Se il problema non dovesse risolversi, si dovrà analizzare anche i context menu handlers di Microsoft. Di recente, ad esempio, abbiamo verificato che dopo l'installazione del software Microsoft Image Composite Editor 2.0 (ICE 2.0; vedere Come creare foto panoramiche con ICE 2.0), si verificava la comparsa dell'errore Esplora risorse ha smesso di funzionare cliccando con il tasto destro del mouse su un qualsiasi file dall'interfaccia di Windows.
Per sistemare l'errore è bastato avviare ShellExView e disattivare (tasto F7) la voce CShellStitcher Object.


  1. Avatar
    rizesbud
    16/01/2017 21:54:21
    Purtroppo ho fatto l'errore di selezionare e disabilitare anche i file che non appartenevano a Context Menu, e quando ho provato a riabilitarli avevo già chiuso il promt. Ora ho la schermata nera e non posso accedere a nulla! Mi serve urgente aiuto.
  2. Avatar
    Kakashi
    14/01/2017 18:08:14
    Grandi mi avete salvato la vita! Guida molto chiara ed esaustiva per chiunque
  3. Avatar
    Lettore anonimo
    07/01/2017 12:58:53
    Davvero una spiegazione esaustiva! Problema risolto, anche per me era Spybot l'incriminato!
  4. Avatar
    Mauro Fumagalli
    30/12/2016 13:24:13
    Grazie di cuore :applauso: :applauso: :applauso: Il mio problema era il context menu di Spybot - Search & Destroy 2
  5. Avatar
    papà
    29/12/2016 21:41:06
    Ottimo, facile da eseguire e assolutamente risolutivo
  6. Avatar
    Lettore anonimo
    24/10/2016 20:28:52
    Siete veramente dei Grandi !!! Mi aggrego a tutti i complimenti che avete ricevuto in precedenza !!!! :applauso: :applauso: :applauso:
  7. Avatar
    Michele Nasi
    09/10/2016 09:27:29
    Gentile softwin, cerchiamo di fare informazione da quasi 20 anni, in maniera seria e onesta. Tutto ciò che pubblichiamo scaturisce dall'esperienza della redazione, dai test che effettuiamo personalmente e da problematiche concrete che ci vengono sottoposte dai lettori. Siamo ovviamente sempre apertissimi alle critiche ma, in questo caso, vorrei capire a cosa ti riferisci quando scrivi "Consiglierei di usare un po' di cautela prima di eseguire tutte le operazioni descritte nell'articolo, visto che la maggior parte di noi usa il computer quasi tutti i giorni". Le informazioni che rendiamo disponibili sono utili per risolverli i problemi, non per crearne di nuovi... Quali sarebbero, quindi, le operazioni indicate nell'articolo per le quali bisognerebbe usare particolare cautela? Nell'utilizzare ShellExView abbiamo chiaramente indicato di concentrarsi solo sulle voci di colore rosa dove compare "Context menu"; mentre il comando taskkill non fa altro che chiudere e riavviare "Esplora risorse" dopo l'applicazione di una modifica (evita di dover effettuare il reboot della macchina o intervenire sul Task Manager).
  8. Avatar
    softwin
    09/10/2016 05:11:40
    Consiglierei di usare un pò di cautela prima di eseguire tutte le operazioni descritte nell'articolo, visto che la maggior parte di noi usa il computer quasi tutti i giorni, ci si può ricordare fino a quando esplora risorse funzionava bene, e ricordare quali programmi abbiamo installato nel frattempo, e provare a disinstallarli cominciando dal programma sul quale abbiamo il sospetto che interagisca negativamente su esplora risorse. Possiamo anche usare shexview per capire quali tipi estensioni sono segnati in rosa e vedere a quale programma sono correlati, quindi disinstallare il programma che pensiamo non faccia funzionare più esplora risorse. Nel caso non si riesca proprio a individuarlo, eseguire tutta la procedura descritta nell'articolo.
  9. Avatar
    Mario93
    14/07/2016 11:07:35
    Io ne ho provato di tutte! Ho solo 3 extension che non sono della Microsoft però provando a disabilitarle, nessuna delle 3 dà risultato!!! :aiuto:
  10. Avatar
    Stefano52
    07/07/2016 15:40:32
    :D Grazie mille problema risolto