1778 Letture
Facebook Messenger non supporta più il login con il solo numero di telefono

Facebook Messenger non supporta più il login con il solo numero di telefono

Facebook modifica la politica usata per gestire il processo di login su Messenger e Messenger Lite: gli utenti potranno usare solo ed esclusivamente un account creato sul social network.

Il client di messaggistica istantanea Facebook Messenger non potrà più essere utilizzato senza un account, ad esempio specificando solo il proprio numero telefonico. Lo hanno confermato dalla società fondata da Mark Zuckerberg che spiegano come la maggior parte degli utenti di Messenger e Messenger Lite già oggi utilizzino un account Facebook e non il numero associato alla SIM inserita nello smartphone.

Dal social network in blu si fa presente che la scelta è stata determinata dalla volontà di rendere più snello il processo di login. In realtà, però, potrebbe trattarsi di un nuovo segnale che suggerisce la più vicina unificazione delle piattaforme usate da Messenger, Instagram e WhatsApp.
Proprio WhatsApp, ad oggi, guida con 1,5 miliardi di utenti attivi mensilmente; seguono Messenger e Instagram, rispettivamente, con 1,3 miliardi e 1 miliardo.

Zuckerberg ha confermato che gli utenti di Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram dovrebbero poter usare qualunque strumento per contattare direttamente e colloquiare con gli utenti delle altre piattaforme. "Intendiamo cominciare col rendere possibile l'invio di messaggi ai vostri contatti utilizzando uno qualsiasi dei nostri servizi, per poi estendere tale interoperabilità anche agli SMS", aveva affermato il numero uno di Facebook in questo post.

Le autorità che si occupano di privacy e tutela dei dati personali dei cittadini, avevano a suo tempo vietato a Facebook di incrociare ad esempio i dati di WhatsApp con quelli del social network: Facebook non può incrociare i dati con quelli di WhatsApp e Instagram senza il consenso degli interessati. Appare però piuttosto complicato imporre oggi a un'azienda di mantenere in "compartimenti stagni" i vari dati se l'obiettivo è quello di unire per ragioni descritte come squisitamente tecniche piattaforme una volta separate ma appartenenti alla medesima proprietà.


Alcuni utenti che fino ad oggi hanno sempre usato solo il loro numero telefonico per accedere a Messenger, hanno fatto presente di aver incontrato un bug: la piattaforma di Facebook indicava, attraverso la visualizzazione di un messaggio d'errore, che il loro account era stato limitato nelle funzionalità. Il problema dovrebbe essere stato risolto.

Facebook Messenger non supporta più il login con il solo numero di telefono