3448 Letture

Facebook sta sviluppando una app per la realtà virtuale

Dopo aver acquistato, lo scorso anno, Oculus per la somma di due miliardi di dollari (Facebook acquisisce i prodotti per la realtà virtuale di Oculus per 2 miliardi), Facebook inizia a parlare dei suoi progetti in tema di realtà virtuale.

E lo fa per bocca di Chris Cox, chief product officer del social network di Menlo Park, che spiega come i tecnici di Facebook stiano già sviluppando un'app per la realtà virtuale.
Cox ha preferito non descrivere nel dettaglio il funzionamento dell'applicazione ma ha confermato che la realtà virtuale entrerà prepotentemente nel funzionamento del social network. L'app di Facebook, evidentemente interfacciabile con i visori come Oculus Rift, permetterà di vivere nuove esperienze rivoluzionando le modalità con cui si possono intrecciare relazioni sul social network.


"Siamo però ancora molto lontani dalla presentazione di un prodotto davvero utilizzabile dai nostri utenti", ha aggiunto Cox facendo ipotizzare un rilascio della app per la realtà virtuale non prima di qualche anno.

Il segmento di mercato relativo alle soluzioni per la realtà virtuale e aumentata, però, è sempre più vivo con la discesa in campo di nomi come Google (Google investe sulla realtà aumentata con Magic Leap), Samsung (Samsung entra nella realtà virtuale con Oculus e Gear VR, Apple e Microsoft (HoloLens cambia il mondo circostante con gli ologrammi).

Facebook sta sviluppando una app per la realtà virtuale - IlSoftware.it