2849 Letture
Figure professionali più richieste nel settore IT: eccole

Figure professionali più richieste nel settore IT: eccole

Kelly Services condivide alcuni dati sul tema della ricerca occupazione nel settore IT: nel nostro Paese sono sempre molto richiesti gli sviluppatori, i data scientist e i tecnici TLC.

In Italia la cosiddetta Trasformazione Digitale si è estesa a tutti gli ambiti della società portando le aziende di ogni settore a intraprendere un percorso evolutivo dove le tecnologie digitali sono protagoniste e permettono di creare e innovare superando l'utilizzo degli strumenti tradizionali.

La rivoluzione digitale in atto ha investito sia la parte tecnologica, sia l'intera organizzazione aziendale.Le imprese italiane sentono quindi sempre più l'esigenza di inserire nel loro organico figure IT strategicamente importanti.

Kelly Services, società specializzata nel reclutamento e nella selezione di personale temporaneo e a tempo indeterminato, rileva come il settore IT sia in continua espansione e che continuerà a crescere anche nei prossimi anni offrendo nuove opportunità lavorative.

Figure professionali più richieste nel settore IT: eccole

Secondo una studio appena pubblicato da Kelly Services, le figure professionali più ricercate nel settore IT in Italia sono le seguenti:


- Sviluppatore software
I software developer più ricercati in assoluto in Italia sono coloro che si occupano di progettare e realizzare soluzioni su piattaforma Microsoft .NET e Java.
Molto spesso, spiegano gli esperti di Kelly Services, le aziende richiedono profili junior con almeno un paio di anni alle spalle di esperienza nello sviluppo software e che abbiano una laurea in informatica o ingegneria Informatica.
La retribuzione annuale lorda (RAL) vada a seconda dell'esperienza maturata in azienda (la cosiddetta seniority) ma si parte generalmente da 30mila euro.

- Data scientist
Il data scientist è la figura professionale che si occupa di analizzare e aggregare una grande mole dati (i.e. Big Data) provenienti da diverse sorgenti con l'obiettivo di generare informazione e aiutare l'azienda a individuare e creare nuovi modelli di business, con un vantaggio competitivo sul mercato.
Questa figura dispone delle conoscenze di ingegneria del software, di alcuni linguaggi usati nella programmazione statistica (ad esempio R o Python) e di database. Inoltre, deve possedere anche conoscenze di machine learning.
Il data scientist è una figura molto trasversale, che può essere richiesta nei più svariati ambiti e settori aziendali. Solitamente, ha un background che può spaziare dalla laurea in matematica e statistica a quella in ingegneria informatica/informatica con una specializzazione successiva.
Anche in questo caso la RAL varia molto a seconda della seniority, solitamente parte dai 35mila euro.


- Sviluppatore di app per dispositivi mobili
I software developer che si occupano nello specifico della progettazione e della programmazione di applicazioni per i dispositivi mobili sono tra le figure più ricercate, sia su piattaforma Android che iOS.
Gli sviluppatore di app per dispositivi mobili rappresentano una figura professionale molto versatile: essi devono essere in grado di utilizzare gli strumenti e le tecniche di sviluppo di diverse tecnologie, quali:

- Objective-C e Xcode per sviluppo su iOS
- Java ed Eclipse per lo sviluppo Android
- Architettura RESTful
- Xamarin per lo sviluppo di app cross platform

Molto spesso, le aziende richiedono profili junior con almeno un paio di anni di esperienza e con una laurea in informatica/ingegneria informatica. La RAL generalmente parte da 30mila euro a salire.

- Tecnico TLC
Si tratta di una figura che occupa di giunzione e realizzazione di impianti in fibra ottica (FTTS, FFTC, FTTB, FTTH, VDSL); fornisce anche un servizio di assistenza tecnica continua in caso di guasti agli impianti dati e per la fonia.
Deve possedere conoscenze sulle diverse tecnologie (architetture FTTx, VDSL, VLAN, struttura degli armadi, funzionamenti degli applicativi GIS e degli apparati Cisco e Huawei).
Molto spesso, le aziende richiedono profili junior con almeno un paio di anni di esperienza e con un diploma tecnico, preferibilmente in ambito TLC.
La RAL varia a seconda della seniority ma di solito la retribuzione minima è di 28mila euro circa.

Figure professionali più richieste nel settore IT: eccole - IlSoftware.it