Sconti Amazon
martedì 9 novembre 2021 di 1490 Letture
Font di carattere sincronizzati in Microsoft Office: cos'è la nuova funzione

Font di carattere sincronizzati in Microsoft Office: cos'è la nuova funzione

Microsoft 365 integrerà a breve una nuova funzione per sincronizzare i font di carattere e visualizzare i documenti in maniera corretta indipendentemente dal dispositivo. Anche se incorporare i caratteri.

Nel corso del mese di novembre in Microsoft 365 verrà aggiunta una nuova funzione che permetterà agli utenti di sincronizzare i font di carattere utilizzati su tutti i propri dispositivi.

Quando si lavora su un documento Word o in altro formato Office capita di usare font di carattere particolari che poi ci si scorda di condividere con i colleghi e in generale con il proprio team. Il risultato è un documento che in fase di visualizzazione si discosta, spesso di molto, dal layout originale.

In un altro articolo abbiamo visto come inserire i font di carattere in un documento Word, PDF e negli altri formati di file.

Con il nuovo strumento per la selezione dei font al debutto in Office gli utenti possono visualizzare facilmente tutti i caratteri utilizzati in un documento e ottenere la visualizzazione di avvisi espliciti nel caso di font mancanti. La nuova funzione evidenzia anche quali caratteri risultano incorporati nel documento.

In ogni caso sarà comunque possibile utilizzare qualunque font, anche quelli che non sono stati manualmente aggiunti al dispositivo in uso, mentre nella sezione Office Fonts si troverà l'elenco dei caratteri che sono disponibili su tutte le piattaforme e non hanno bisogno di essere incorporati in un documento.

In un altro articolo abbiamo visto come identificare font di carattere che non si conoscono e aggiungerli in un documento.

Buoni regalo Amazon
Font di carattere sincronizzati in Microsoft Office: cos'è la nuova funzione - IlSoftware.it