3044 Letture

Google Andromeda, Chrome OS si fonde con Android

Per il prossimo 4 ottobre, Google ha in serbo un annuncio di vasta portata.
Sono infatti trascorsi esattamente otto anni da quando venne annunciati la prima versione di Android e a breve il sistema operativo del robottino verde potrebbe evolvere in qualcosa di diverso.

Stando alle ultime indiscrezioni, Google sarebbe in procinto di annunciare Andromeda OS, sistema operativo che sarà il risultato della "fusione" di Chrome OS in Android.

Google Andromeda, Chrome OS si fonde con Android

La piattaforma che risulterà dall'"amalgama" sarà il grimaldello che Google utilizzerà per provare a conquistare importanti fette di mercato anche sui notebook e, in particolare, sui sistemi convertibili 2-in-1.

I tecnici di Google potrebbero mostrare un'anteprima di Andromeda OS il 4 ottobre per poi lanciare la piattaforma nel 2017.


Le voci di corridoio troverebbero conferma, questa volta, anche nella presenza - nel codice sorgente di Android 7.0 Nougat - di espliciti riferimenti ad Andromeda OS.
E nonostante per il momento le bocche in casa Google siano cucite, Hiroshi Lockheimer - vicepresidente del progetto Android - ha dichiarato che tra otto anni ci si ricorderà ancora del 4 ottobre 2016. Giusto per rimarcare la portata dell'annuncio.

Martedì prossimo Google dovrebbe presentare, poi, i nuovi Pixel e Pixel XL, il dispositivo per il salotto Home (comandabile con la voce), Chromecast Ultra con supporto 4K e Google WiFi, router che combinando access point multipli può creare un'unica grande rete wireless.

Google Andromeda, Chrome OS si fonde con Android - IlSoftware.it